sabato 7 febbraio 2009

Carpaccio di polpo

E' un piatto di grande resa molto particolare e delizioso, la ricetta è di Stefania (L'araba Felice)
non è difficile da fare, un po' laborioso forse ma ripagherà ampiamente dell'impegno
Polpo di medie-grandi dimensioni
Olio prezzemolo limone

Cuocerlo tradizionalmente, mettere a bollire abbondante acqua con carota, cipolla, mezzo limone, un po' di vino rosso e un cucchiaio d'olio
Appena l'acqua bolle immergere e ritirare il polpo per tre volte così i tentacoli si arricciano bene, potete vedere dalla foto il polipo come si arriccia (scusate la foto è un po' sfocata)
poi coprire e far cuocere per 45-50 minuti per un polipo sul chilo circa
Lasciarlo raffreddare nell'acqua di cottura e poi metterlo su un panno o su una pellicola (io uso il naylon dei sacchetti per freezer) e compattarlo il più possibile con le mani
Avvolgere il naylon in modo stretto attorno al polpo

Metterlo in un contenitore stretto, che lo tenga pressato e poi mettergli sopra dei pesi, io ho usato un contenitore trasparente cilindrico per spaghetti e poi sopra ho messo un peso
mettere in frigo per una notte


il giorno dopo il nostro polpo ha preso la forma del contenitore
adesso non ci resta che tagliarlo a fettine sottilissime con un coltello ben affilato (io ne ho uno speciale....)

mettere il nostro carpaccio su un piatto e condire con un po' di sale, prezzemolo tritato, un filo d'olio e il succo di mezzo limone
si può anche congelare per avere un delizioso antipasto sempre pronto
una vera delizia da gustare

Chi avesse notizie di Stefania - L'araba Felice
le porti un saluto da parte mia

Ciao Stefania


Stampa tutto il post

10 commenti:

  1. bravissima!!

    p.s: L'araba sta bene

    baci!!

    RispondiElimina
  2. buonissimo ...sento già il profumo di mare , baci!

    RispondiElimina
  3. Fantastica preparazione!
    Ma è la prima volta che la vedo!
    E sì, ciao Stefania! In qualsiasi posto tu sia! Sei rimasta nel cuore di molti.
    Bravissima Manu, come sempre.
    Baci!

    RispondiElimina
  4. Io uso una bottiglia di plastica tagliata appena sotto il collo e senza pellicola viene benissimo. Me lo ha suggerito la mia pescivendola, una variante: condite con uno strato sottile di pesto alla genovese!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. sei stata bravissima!!
    questa ricetta con tanto di passaggi me la metto da parte,mi piace moltissimo questo tipo di carpaccio!!

    RispondiElimina
  6. Così servito il polipo è molto molto raffinato! Non sembra poi così difficile da preparare, am certo fa la sua figura!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. che buono che è, però non l'ho mai fatto, ho solo provato a cuocermi un polipo, ma senza farne il carpaccio..
    devo proprio provare questa versione...

    Grazie di aver spiegato bene come fare!!!

    ciao e buona domenica!!

    RispondiElimina
  8. Brava sai che anche io lo preparò quasi come te?

    Prima lo inserivo in una botiglia poi ho pensato di avvolgerle il polpo in carta pellicola stringendolo molto fortemente quindi lo metto in frigo sotto ad un peso ed il giorno dopo è pronto.
    Hai ragione a dire che è di grande resa, soprattutto se si taglia sottilissimo.

    RispondiElimina
  9. che buonooooo!!!!
    anche io avevo visto questa ricetta di Stefania (manca tanto anche a me...)
    tu l'hai fatto benissimo!!!!
    complimentoni!
    ciaooo e buona domenica

    RispondiElimina
  10. Buona serata

    @ Sara
    grazie carissima

    @ Mary
    grazie è veramente buono e delicato

    @ anna
    grazie carissima
    devi provarla assolutamente è eccezionale
    concordo con quello che hai detto di Stefania

    @ mary47
    grazie carissima del suggerimento e dell'idea del pesto ci proverò sicuramente

    @ Mirtilla
    grazie il bello di questa ricetta è che per una cena si prepara in anticipo e senza grossi problemi fa una bella figura

    @ manu e silvia
    carissime non è affatto difficile e fa una figurona

    @ Morè
    tesoro devi farlo assolutamente anche per A. per una bella cenetta vedrai com'è buono

    @ Rorò
    grazie cara bello a sapersi che riesce anche con solo la pellicola

    @ Dario
    grazie veramente
    chissà se Stefania ogni tanto guarda i blog ........... troverebbe tante persone da salutare e che la saluterebbero volentieri

    Buona settimana a tutti
    Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails