lunedì 26 gennaio 2009

Torta svizzera ........ Wahe

Questa è una torta dal gusto delicato che si può modificare a proprio gusto e seguendo le stagioni


Ingredienti per frolla

350gr burro
150gr zucchero a velo
buccia di limone
7gr sale
2 albumi
430gr farina bianca

Questi sono gli ingredienti per la base, la pasta frolla io ho adottato la frolla bianca di Morè e con queste dosi vengono due torte

Ingredienti per ripieno
cocco gratuggiato o farina di mandorle o farina di nocciole
amaretti sbriciolati o savoiardi sbriciolati
un po' di uvetta bagnata
uno strato di frutta mele o albicocche o prugne.....

per il liquido (300ml in tutto)
1-2 uova
2 cucchiai di zucchero
un pizzico di chiodi di garofano in polvere
un pizzico di cannella in polvere
un pizzico di vinilina
buccia di limone
aggiungere latte o panna fino a raggiungere un totale di 300ml di liquido

Prepare la nostra pasta frolla
Mettiamo sul tavolo lo zucchero, al centro il burro e la scorza di limone gratuggiata e con una spatola iniziare a rompere il burro in tanti pezzettini. Aggiungere gli albumi e incominciare ad amalgamare e poi un po' alla volta aggiungere la farina e il sale continuare ad amalgamare, meglio se con la spatola, fino ad avere un bel panetto.

Prendere metà del panetto fatto, l'altra parte possiamo metterla in freezer per un altra volta oppure fate metà dose
Con il panetto tiriamo una sfoglia e foderiamo la nostra tortiera lasciando un bordo di circa 4-5cm (dipende dallo spessore della frutta che si vuole usare)
Preriscaldate il forno a 180°



Bucherellare con una forchetta il fondo e poi distribuire uno strato di cocco gratuggiato (o mandorle...) e sopra un po' di amaretti sbriciolati (o savoiardi..) e distanziandola un po' di uvetta

Questo strato serve ad assorbire l'umidità della frutta
L'uvetta è meglio se non è quella gigante (io avevo solo quella in casa) quella media si amalgama meglio



Dopo aver fatto questi due strati possiamo mettere uno strato con la nostra fruttaio ho usato le mele (il trentino colpisce) e le ho tagliate a fettine sottili, ma si possono mettere anche a pezzetti

Se in primavera usate le albicocche vanno tagliate a metà e messe con il taglio verso l'alto
Adesso infornate la torta nella parte bassa del forno, già preriscaldato a 180°, e cuocete per 15-20 minuti.

Nel frattempo prepariamo la parte liquida della torta

Prendiamo due uova e le sbattiamo leggermente con due cucchiai di zucchero, un po' di chiodi di garofano in polvere, un pizzico di cannella, scorza di limone, e panna o latte fino a raggiungere un totale di 300ml di liquido.



Passati i 15 minuti togliamo la torta dal forno e senza scottarci versiamo sopra uniformemente il liquido con le uova, senza farlo uscire dai bordi
Rimettiamo la torta in forno, nella stessa posizione, per altri 15 minuti, fino a quando il liquido si è rassodato e la pasta è dorata


Togliamo la torta dal forno e facciamo raffreddare
Ecco una bella fettina, vedete quanto è gustosa


Gradite una fettina anche voi per incominciare bene la settimana
Stampa tutto il post

8 commenti:

  1. Veramente complimenti per la torta, non vedo l'ora di provare a farla anch'io e grazie per la fetta di torta:è proprio l'ideale per un buon inizio di settimana :)
    Ciao carissima
    Anna

    RispondiElimina
  2. Anch'io, come la mia omonima, gradisco, grazie!
    Visto che le fette sono due, le dividiamo equamente, che ne dici Anna?
    Brava come sempre!
    Baci

    RispondiElimina
  3. Carissime Anna e Anna
    sono felice che la torta sia di vostro gradimento ................
    avete ragione una fettina per ciascuno non fa male a nessuno !!!!!

    Buona settimana
    Smack Manu

    RispondiElimina
  4. ho scoperto un'altra bellissima torta!!!
    complimenti ;)

    RispondiElimina
  5. Ho giusto giusto le chiare avanzate dalla bavarese,quindi perchè non provare?Sono sicura che è buonissima!

    RispondiElimina
  6. Che bella questa torta! Pensa, ho un fidanzato svizzero e non ho mai sentito parlare di questo dolce... Ma è proprio svizzera o si chiama solo così?
    Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  7. Buon giorno

    @ Mirtilla
    ciao carissime

    @ Sabrina
    ottima occasione per provarla

    @ Carolina
    la signora che mi ha dato la ricetta è svizzera anche se vive da tanti anni in Trentino e mi ha detto che è una loro torta una torta caratteristica

    ciao ragazze
    Smack Manu

    RispondiElimina
  8. particolare questa torta....anche per le sue varianti!!
    un bacione

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails