TORTA DI MELE ARROSTO E MANDORLE AL CARDAMOMO da "Whole Food Cooking Every Day" di Amy Chaplin

Fra le molte ricette che Amy Chaplin raccoglie nel suo "Whole Food Cooking Every Day" non potevano mancare i dolci e se ci sono le mele io non so resistere, per Cook my books ecco la deliziosa "Roasted Apple–Almond Cake with Cardamom
La torta è caratterizzata da una base alle mandorle senza glutine e senza latticini, ma con le uova. A spiccare, é la cura con cui vengono trattati gli altri ingredienti: il retrogusto amarognolo della mela arrostita viene esaltato dalla presenza del cardamomo


TORTA DI MELE ARROSTO E MANDORLE AL CARDAMOMO
Roasted Apple–Almond Cake with Cardamom

da "Whole Food Cooking Every Day"  di Amy Chaplin

Teglia rettangolare da 33x10cm o rotonda da 23 cm
8 porzioni

per la base
215 g di farina di mandorle
22 g di farina d'avena senza glutine
1 cucchiaino di lievito in polvere senza alluminio
2 uova grandi, a temperatura ambiente
120 ml di sciroppo d'acero puro
60 ml di olio di cocco extravergine fuso
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
¼ cucchiaino di estratto di mandorle 
2 cucchiaini di cardamomo macinato
½ cucchiaino di sale marino fino
per la frutta
4 mele medie (680 g), sbucciate, senza torsolo e tagliate in 8 spicchi ciascuna
1 cucchiaio di olio extravergine di cocco fuso
1 cucchiaio di sciroppo d'acero puro
1 ricetta Torta di Mandorle, utilizzando l'estratto di mandorle

35 g di mandorle crude intere, tritate grossolanamente
Frutta o frutti di bosco freschi o tostati a scelta; vedere le varianti

Arrostite le mele: preriscaldate il forno a 200°C.
Foderate una teglia con carta da forno e adagiatevi sopra le mele. Irrorate con l'olio di cocco e lo sciroppo d'acero e mescolate bene per ricoprirle uniformemente. Distribuite uniformemente e arrostitele per 20 minuti. Togliete la teglia dal forno e girate delicatamente la frutta. Rimettete in forno e arrostite per altri 10 minuti, o fino a quando le mele saranno dorate e tenere.
Sfornate, fate scivolare le mele dalla carta forno su un piatto (se lasciate raffreddare sulla carta forno si attaccheranno) e mettetele da parte mentre preparate base della la torta. Ridurre la temperatura del forno a 180°C.

Foderate la teglia scelta con carta da forno, piegando la carta contro i lati della teglia se necessario.
In una ciotola media mettete la farina di mandorle e usate la punta delle dita per eliminare eventuali grumi. Setacciate la farina d'avena, il cardamomo e il lievito, mescolate per unirle, poi tenete da parte.
In un'altra ciotola media sbattete le uova. Aggiungete lo sciroppo d'acero, l'olio di cocco, la vaniglia, l'estratto di mandorle, il sale e frullate per amalgamare.
Versate nel composto di farina di mandorle e mescolate con una spatola di gomma fino a quando non sarà ben amalgamato.

Versate l'impasto nella padella preparata e distribuitelo uniformemente con una spatola di gomma. 
Dopo aver steso l'impasto nella padella, disponetevi sopra le mele e cospargete con le mandorle tritate.
Cuocete in forno per 35-40 minuti, fino a quando la torta sarà dorata in superficie e uno stuzzicadenti inserito al centro ne uscirà pulito (alcune varianti potrebbero richiedere un po' più di tempo per la cottura). Sfornate e fate raffreddare su una gratella per almeno 10 minuti prima di togliere dalla teglia. Servite leggermente tiepido o a temperatura ambiente. Coprite l'eventuale torta avanzata e conservatela per 1 giorno a temperatura ambiente fresca o fino a 4 giorni in frigorifero; lasciate che raggiunga la temperatura ambiente prima di servire.


Commenti

Etichette

Mostra di più

Post più popolari