lunedì 30 novembre 2009

Polentine ...... lunette viennesi, baci di dama .......tanti biscotti per una bella raccolta


Buon Lunedì a tutti
qui è una giornata veramente novembrina, bigia e fredda
Vi è mai capitato al mattino alzarvi tutti felici e correre a vedere come gli impasti preparati alla sera si erano comportati durante la notte ................ socchiudere il forno e ................... delusione profonda ............... e in quei due minuti in cui la mente frulla a cercare di capire che cosa possa essere successo vi rendete conto che l'errore è vostro e quindi solo questo poteva essere il risultato!!!!!!!
Ecco questa è una di quelle mattine, ma non posso incolpare nessuno solo la mia sbadataggine ................... mi toccherà rifare tutto ................... a voi offro questi biscottini veloci preparati (un po' di tempo fa) con gli avanzi della domenica ................... se avete fatto la polenta e ve n'è avanzato un pezzetto potete fare le POLENTINE, biscottino simpaticissimo tratto dal libro di una pasticceria di Trento



Una ricetta carina che permette di utilizzare la polenta avanzata, togliendo l’eventuale crosta
La polenta trentina è generalmente molto consistente e con grana grossa, se si usa una polenta più umida può essere necessario aggiungere più farina

60gr farina bianca 00
150gr polenta fredda
100gr burro
100gr zucchero a velo
1 uovo piccolo o medio
vanillina un pizzico
altro aroma se si desidera

Impastare la polenta con il burro ammorbidito a temperatura ambiente
Qui sotto ho fotografato gli ingredienti tutti assieme, ma poi ho lavorato prima la polenta e il burro
Incorporare poi gli altri ingredienti e lavorare brevemente
Per poter maneggiare la pasta senza difficoltà riporla per un po’ in frigo

Formare poi delle palline della dimensione di una noce, lavorandole sul palmo della mano


Depositarle sulla placca del forno unta o sulla carta forno

Con una forchetta leggermente infarinata o con uno stecchino
Io uso lo stecchino sono più comoda anche se un po’ più lenta
Schiacciare le palline prima in verticale e poi in orizzontale in modo da creare un’incisione che trasformerà la nostra pallina in una ruota

Prima di infornare se si vuole spolverizzare con zucchero semolato

Cuocere in forno a 180° per 20 minuti circa
Ecco le polentine pronte per essere ............... divorate


Se avete in questo uggioso lunedì volete biscottare potete sempre scegliere tra:
lunette viennesi .............. delizia pura,
bastoncini alla mandorle ....... sempre gettonatissini,
baci di dama .............. un classico che non può mancare, stracadenti trentini,
canestrelli pura scioglievolezza, i frollini .........


Con i miei biscotti vorrei partecipare alla raccolta di Micaela
l'ho scoperta solo ieri, ma


c'è tempo fino al 6 dicembre non dimenticatevi


Stampa tutto il post

14 commenti:

  1. Molto curiosi ed originali!!!! baci e buon inizio settimana :-D

    RispondiElimina
  2. Ma quanto ben di Dio!!!
    Stampo tutto e uno di questi giorni ne provo qualcuno....davvero belli (e sicuramente buonissimi!).

    CIAO CIAO

    Rita

    RispondiElimina
  3. Quante delizie...ne prendo uno di ognuno.



    ciao

    RispondiElimina
  4. grazie, quante ricette ;-) le aggiungo subito! un bacione.

    RispondiElimina
  5. Ciao e buon lunedì

    @ Claudia
    ciao sono in effetti biscottini semplici ma buoni

    @ Rita
    ciao cara copia pure
    se poi li provi fammi sapere se ti sono piaciuti

    @ Alice
    ciao cara accomodati pure
    anch'io non saprei quale scegliere sono tutti buoni

    smack Manu

    RispondiElimina
  6. Ciao Micaela
    grazie a te per la tua bellissima raccolta

    smack Manu

    RispondiElimina
  7. Vedi vedi, la polenta avanzata in versione dolce. Buono, anzi buonissimo a sapersi :-)
    Buona serata, Mik

    RispondiElimina
  8. Ciao! ottimo questo dolce riciclo di polenta! davvero particolari!!
    un bacione

    RispondiElimina
  9. Quante belle ricettine di biscotti!
    Prendo e porto a casa!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  10. Ciao sei bravissima! tanti tanti complimenti per le tue ricette e per la simptia che ci metti :)
    Io sono Paola di http://lacucinadipaolabrunetti.blogspot.com
    ti aspetto dalle mie parti ;)

    RispondiElimina
  11. ciao manu, sono nuova in questo mondo virtuale ma volevo dirti che mi piace molto il tuo blog e che sei bravissima (grazie a te ho un lievito liquido che giace nel frigo, ero stanca di rinfrescare la mia pm ogni due giorni e poi lnl e molto più buona. Complimenti ancora e aspetto altre ricette con il lnl. grazie mariamaddy

    RispondiElimina
  12. Buona serata

    @ Mimmi
    @ manu e silvia
    ciao certamente in cucina non si deve buttare niente quindi quale migliore occasione per riciclare .....!!!

    @ kemikonti
    ciao prendi pure la ricettina che desideri

    @ Paola
    ciao grazie mille per la visita, sono contenta che ti piaccia il blog e come parlo delle ricette
    sicuramente passerò a trovarti

    @ mariamaddy
    ciao grazie mille della visita e benvenuta in questo mondo un po' virtuale, hai fatto benissimo a lanciarti con il lievito liquido vedrai ti troverai sempre meglio
    spero presto di avere altre ricette da raccontarVi

    buona notte a tutti
    Manu

    RispondiElimina
  13. Manu, cos'è successo?
    Il lievito ti ha dato problemi?
    Spero che tu abbia risolto.

    Belle le polentine!

    Kiss!

    RispondiElimina
  14. Ciao Anna carissima

    tutto bene, non è colpa del lievito, ma mia però anche se non ho fatto quello che volevo ho fatto degli ottimi panini dolci .......... che sono spariti!!!!

    smack Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails