lunedì 29 settembre 2008

Pane impasti misti ...............i salati

Un grazie a Marianne..............."maga" dei lievitati
Panini impasti misti...........i salati
E' una serie di panini che si possono fare in varie occasioni e sono divisi in base all'impasto in .....salati......neutri.......dolci

Per la procedura e la lavorazione va bene quella che ho spiegato nel pane dolce decorato

Pane ripieno con pancetta, cipolla, formaggio

10-20gr lievito di birra
260ml di acqua
200gr farina integrale
300-350gr farina bianca
2 cucchiaini rasi di sale

per il ripieno
1/2 o 1 cipolla tritata e soffritta
150gr di cubetti di pancetta rosolati
150gr di formaggio tagliato a cubetti

Sciogliere nell'acqua il lievito, aggiungere un po' di farina fino a creare una crema, coprire con dell'altra farina e lasciar lievitare fino a quando in superficie non si formino delle crepe poi aggiungere i vari ingredienti (tranne quelli del ripieno) e lavorare bene l'impasto.
Lasciarlo riposare un pochino e nel frattempo preparare il ripieno che deve essere freddo per usarlo
Dividere l'impasto in otto pezzi e con essi creare delle piccole piccole sfogliette, schiacchiarle con le mani se è un po' difficoltoso da tirare, farlo con il palmo della mano, far riposare un po' fare le altre e poi riprendere dal primo

Mettere all'interno della sfoglietta, lasciando liberi i bordi, la cipolla poi la pancetta e infine il formaggio

Una volta preparate tutte le sfoglie iniziare ad arrotolare dal basso, tenendo dentro il ripieno, fino a trovarsi il bordo sopra schiacciare i bordi e girarli sotto

poi per decorazione con la forbice fare due file di taglietti sul bordo senza affondare troppo per non far uscire il ripieno, fare così con tutti gli altri panini

Mettere a lievitare e poi cuocere in forno
Scaldare il forno a 100° infornare il pane e aumentare la temperatura a 180° e cuocere, bastano 20 minuti il tempo si calcola da quando il forno è caldo


Interno del panino


Pane alle Olive

10-20gr lievito di birra
260gr passato di pomodoro (o acqua)
250-300gr farina bianca
1 cucchiaino di zucchero
3 cucchiai olive verdi tritate grossolanamente
1 cucchiaio olive nere tritate grossolanamente
2 cucchiai olio d'oliva
1/2 cucchiaio di origano
2 cucchiaini rasi di sale


Sciogliere nel passato di pomodoro il lievito aggiungere un cucchiaino di zucchero e, togliendola dalla quantità richiesta nella ricetta, tanta farina quanto basta per ottenere una crema densa per mescolare aiutarsi con una frusta, coprirlo con uno strato di circa 1/2 cm di farina e senza mescolare, lasciare lievitare a temperatura ambiente fino a quando sulla superficie si formano delle spaccature dalle quali fuoriesce la crema divintata spumosa questa è la prima lievitazione (30-45 min.circa)
A lievitazione avvenuta preparare l'impasto aggiungendo i rimanenti ingredienti della ricetta ...olive, olio, farina, sale ...per mescolare aiutarsi con la spatola che permette di spezzare le fibre dell'impasto rendendolo più morbido
Lavorare l'impasto e lasciarlo riposare un po' coperto
Dividere l'impasto in otto pezzi, saranno circa 90gr l'uno

Con ogni porzione fare dei rotolini di circa due spanne con la parte centrale più grossa
Poichè la pasta può contenere delle bolle d'aria è sempre meglio schiacciare col palmo della mano in centro, mentre si rotola, e poi un po' alla volta spastarsi verso i lati con la pasta pane

Quando si lavorano i rotolini, o altro è sempre meglio inumidirsi le mani si lavora meglio e la pasta non si secca, poi mettere i rotolini sul tavolo a forma di corna verso l'alto


Incrociare i due estremi del rotolino e poi ruotarli vedere foto

Adesso prendete i due stremi, inumiditeli leggermente, e portateli verso il basso appoggiandoli sulla parte grossa del rotolino e con le mani sistemateli, se guardate la foto finale non è difficile da capire

Ora coprire e far lievitare e mettere in forno a cuocere
scaldare il forno a 100° infornare il pane e aumentare la temperatura a 180° e cuocere bastano 20 minuti il tempo si calcola da quando il forno è caldo
Ecco il panino lievitato e cotto

Questi sono i due pani salati, veramente molto gustosi

E qui nel cesto assieme ai pani neutri e a quelli dolci

Ciao sono deliziosi
Stampa tutto il post

0 soffi d'amicizia:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails