Barrette al Kulfi da “Nadiya's simple spices” di Nadyia Hussein

Parlando di cucina indiana non possiamo certo dimenticare i dolci e Nadiya Hussain nel suo “Nadiya's simple spices” ci prende proprio per la gola.
Il Kulfi è un dolce simile al gelato, ma si differenzia perché non viene montato e presenta una consistenza più densa e cremosa.
Le "
Kulfi Ice Cream Bars" sono la mia seconda proposta per Cook my books. Nadiya trasforma il Kulfi in una barretta gelata, in cui due strati di biscotto sbriciolato e poi ricompattato racchiudono un kulfi al pistacchio e al lampone, profumato al cardamomo. Un dolce al cucchiaio delizioso e di facile esecuzione


Barrette al Kulfi
Kulfi Ice Cream Bars

da “Nadiya's simple spices” di Nadyia Hussein

Tortiera quadrata da 23 cm - 12 pezzi
per il biscotto
400 g di custard cream biscuits
100 g di burro più extra per ungere la teglia
1 pizzico di sale

per il gelato
4 baccelli di cardamomo
600 ml panna fresca Doppia panna
200 g di latte condensato
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
200 g di lamponi tagliati a metà
100 g di pistacchi tritati grossolanamente

Foderate e ungete la base e i lati di una tortiera quadrata da 23 cm.
Per la base di biscotti e la parte superiore che costituisce il sandwich, 
utilizzando un robot da cucina frullate i biscotti con crema pasticcera fino ad ottenere uno sbriciolato e metteteli in una ciotola.
Sciogliete il burro in un pentolino a fuoco basso o nel microonde. Aggiungete il burro fuso e un pizzico di sale ai biscotti sbriciolati. Mescolate bene.
Prendete metà del composto e stendetelo in uno strato uniforme sul fondo dello stampo preparato. Riponete nel congelatore e iniziate a preparare il gelato.

Rompete i baccelli di cardamomo, eliminate la buccia e riducete in polvere fine i piccoli semi neri utilizzando un pestello e un mortaio. Versate la panna in una ciotola insieme al latte condensato, all'estratto di vaniglia e ai semi di cardamomo tritati e frullate fino a formare dei picchi morbidi quando si rimuove la frusta.

Togliete lo stampo dal congelatore. Aggiungete metà del composto di panna e ricoprite con uno strato uniforme di lamponi e pistacchi.
Mettete la crema rimanente in una sac à poche e versate il composto di panna in uno strato uniforme, assicurandovi che lamponi e pistacchi non si spostino. Levigate delicatamente la parte superiore.
Cospargete con il restante composto di biscotti. Trasferite in freezer per almeno 4 ore. Al momento di mangiarla, tiratela fuori dal freezer 10 minuti prima per ammorbidirla un po', poi tagliatela in 12 quadratini e servitela.


Commenti

Etichette

Mostra di più

Post più popolari