mercoledì 20 ottobre 2010

Cena di castagne ............ invece della castagnata

Domenica era in previsione una bella castagnata nel nostro castaneto, ma come si sa a volte qualcuno ci mette lo zampino, ed in questo caso il tempo era veramente pessimo e così abbiamo dovuto rinunciare, ma ...................... non potevo mica lasciare tutti a bocca asciutta e allora per la sera ho organizzato una cena-merenda informale a base di castagne .............. naturalmente non potevano mancare le caldarroste
La tavola è stata apparecchiata in modo semplice, sapevo che gli ospiti si aspettavano solo una merenda, le foto della tavola non sono perfette, ma le ha fatte il mio piccolo e vanno bene così. 
 
Naturalmente erano quasi tutte cose preparate da me, dal produttore al consumatore!!!
In centro tavola il cestino con pane alle castagne, zucchine sott'olio e melanzane sott'olio, speck a tozzetti e grana trentino
Come piatto caldo ho servito la torta erbette e castagne 




e la frittata di castagne
300gr passato castagne
6 uova (uno a testa)
3 cucchiai formaggio saporito
2 cucchiai di latte 
sale

Sbattere le uova con il sale, il latte e il formaggio, poi aggiungere il passato di castagne e far cuocere in una padella unta con un filo d'olio finchè sarà bella dorata da entrambi i lati servire calda
Quindi una bella coppa di caldarroste apprezzate da tutti, c'è anche chi le ha messe nel fagottino per portarsele a casa


Per finire non potevano mancare i dolci, la ciambella di castagne questa volta coperta con una glassa fatta con cioccolato fondente e un paio di cucchiai di panna 
e anche i buonissimi tartufi qui in versione un po' diversa

Tartufi di castagne
600gr passato castagne
150gr zucchero a velo
100gr cacao amaro
50gr burro


Mescolare il passato di castagne con due cucchiai di cacao amaro ed amalgamare bene. Lavorare a crema il burro con lo zucchero a velo, fino a quando sarà bello gonfio e spumoso e poi mescolarlo delicatamente al passato di castagne. Con un cucchiaio prendere delle piccole porzioni di impasto, fare delle palline che passeremo nel cacao rimanente. 
Metterli in pirottini e tenerli al fresco fino al momento di servirli

Questa la mia cena e vi posso assicurare che nessuno è rimasto deluso dalla mancata castagnata!!!!

Stampa tutto il post

12 commenti:

  1. Uuuuuuummmmmmmmmmmmmmmmhhhhhhhhhhhh!!!
    La prossima volta vengo anch'io!!!!

    RispondiElimina
  2. mi aggiungo!!!! alla faccia della merenda.....una vera e propria cena fantastica....mi piace cosi' tanto che mi piacerebbe ostarla nel mio gruppo di ricette su facebook.....se ti va fammi sapere.....ti lascio il link

    http://www.facebook.com/pages/le-ricette-di-migliori-blog-di-cucina/319865814809

    RispondiElimina
  3. quante cose buonissime in questa tavola autunnale ;)

    RispondiElimina
  4. Quante cose!!! La frittata di castagne poi...niente, sei troppo brava!

    RispondiElimina
  5. e ci credo che nessuno sia rimasto deluso!! comunque potendo, me le sarei portate a casa anche io nel fagottino quelle belle caldarroste.
    La frittata poi è geniale, non ci avrei mai pensato.

    RispondiElimina
  6. Buonissima cena, meravigliose anche le caldarroste...finali ciao

    RispondiElimina
  7. un castagneto!!!!!!!!!! meraviglioso!!!! adoro le castagne!! il prox fine settimana parteciperemo ad una visita guidata nei castagneti di Castione in Trentino. la prossima volta vengo da te :)
    che tavola meravigliosa!!!
    festosa, ricca, invitante, piena di calore!!!!
    quante ricette splendide!!! il pane, la ciambella, i tartufi ... che delizie!!!
    complimentissimi!!!

    RispondiElimina
  8. uuuuuuuuh! pure io avrei voluto partecipare alla "merenda"!!
    bacione, ale

    RispondiElimina
  9. veramente da svenire.
    io l'anno prossimo, se vengo su d'estate, non mancherò di venirti a trovare.
    e se le cene sono queste, che ti devo dire, non posso che sperare nel maltempo! ;-)

    RispondiElimina
  10. Buona notte

    @ anna
    perfetto ti aspetto!!!!!

    @ Masterchef
    ciao grazie ......... la tua richiesta mi lusinga

    @ Mirtilla
    grazie cara

    @ araba
    Stefania sei veramente gentile, la frittata è fantastica

    @ elenuccia
    grazie, le caldarroste sonosempre apprezzatissime ....... se provi la frittata sentirai che delizia

    @ Chiara
    grazie mille carissima, è vero sabato c'è la festa di Castione ti auguro che il tempo sia bello

    @ ale
    grazie, sarebbe bastato aggiunfere un posto a tavola

    @ Gaia
    hai proprio ragione la prossima volta che vieni da queste parti ci organizziamo ........ e penserò anche ad un menù giusto per te ;-)

    smack Manu

    RispondiElimina
  11. Complimenti per la golosità e il calore che emana questa semplice castagnata in compagnia...
    un bacione!

    RispondiElimina
  12. Ciao Mary
    grazie mille, hai ragione a volte non servono grandi cene anche una cena semplice riesce a creare l'armonia

    un salutone
    Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails