giovedì 30 aprile 2009

Gelato ai mirtilli ............ doppia versione

Questo è un fantastico gelato ai mirtilli, che ho fatto l'estate scorsa, pensavo di aspettare l'estate per rifarlo coi mirtilli freschi e postarlo,
però oggi ho visto la raccolta di Stefania e non ho resistito, vi presento due versioni

Si può farlo anche con i mirtilli congelati, ma è veramente meraviglioso con i mirtilli di bosco

Io l'ho accompagnato con le mie sigarette russe

Gelato ai mirtillli n.1

2 tuorli
100gr zucchero
100ml latte
200ml panna
200ml mirtilli di bosco
Succo limone

Sbattere in un pentolino i tuorli con lo zucchero fino a renderli spumosi poi aggiungere il latte e mettere sul fuoco fino a quando la crema si addensa, poi mettere a raffreddare



Nel frattempo mettere i nostri mirtilli in una coppa con un cucchiaio di zucchero e poi spruzzarli con del limone
Montare la panna



Quando la crema di latte e uova sarà raffreddata aggiungerla lentamente alla panna e mescolare lentamente per non smontarla

Mescolare il tutto e mettere a raffreddare (si può mettere la nostra ciotola in una più grande con del giaccio dentro)



Poi aggiungere i mirtilli che nel frattempo avremmo frullato
Quando la crema sarà raffreddata e avrete aggiunto i mirtilli accendere la gelatiera e mettere il nostro composto per il tempo indicato dalla propria gelatiera .......... per me circa 40 minuti


Quando il gelato sarò pronto metterlo in freezer per un’oretta

Mentre il gelato finisce di raffreddarsi noi possiamo preparare, se non le abbiamo già, le nostre sigarette russe d’accompagnamento


Gelato ai mirtilli n.2

2 albumi
100gr zucchero
50ml acqua
200ml panna
200ml mirtilli freschi

Mettere in un pentolino lo zucchero con l’acqua e mettere sul fuoco fino a quando si arriverà al punto delle grandi bolle e lo zucchero fa il filo



Nel frattempo finche si prepara lo zucchero iniziare a montare gli albumi

Quando lo zucchero è pronto aggiungerlo a filo agli albumi che continueremo a montare fino a quando saranno freddi, si fa così una meringa all'italiana ed abbiamo la pastorizzazione delle uova



Preparare i mirtilli frullati come fatto per la versione precedente (frullarli con limone e un cucchiaio di zucchero)
Montare la panna e poi aggiungerla lentamente agli albumi montati ed infine aggiungere anche i mirtilli frullati

Mettere poi il tutto a raffreddare per un po’ poi mettere in moto la nostra gelatiera e aggiungere il composto



Quando il nostro gelato sarà pronto metterlo per un ora circa in freezer
Adesso potete gustarvelo evi assicuro che è veramente gustosissimo



I due gelati sono gustosissimi, il primo è leggermente più cremoso del secondo, ma come gelato alla frutta mi piace moltissimo anche il secondo





con questo splendido gelato vorrei partecipare alla raccolta di Stefania,

che non potevo lasciarmi scappare
Stampa tutto il post

16 commenti:

  1. che buono questo gelato, sai ho la gelatiera e lo usata sola 1 volta l`anno scorso adesso la voglio mettere in fuzione ciaooo ti rubo la ricetta

    RispondiElimina
  2. Non ho la gelatiera, non ho mai preparato il gelato in casa a parte la granita siciliana artigianale.
    Ho visto le sigarette russe e mi son presa la ricetta :)) grazie!!
    Grazie Manu per essere passata tra i miei fornelli a darmi il benvenuto.
    Davvero sfizioso e gustoso il tuo blog.
    A presto, un caro saluto.

    RispondiElimina
  3. Buonisssssimo! adoro la frutta!!

    RispondiElimina
  4. che buono questo gelato mi copio la ricetta !

    RispondiElimina
  5. complimenti per le due versione di questo gelato, io preferisco la seconda ma è solo un gusto personale perchè tutte e due sono ottime, anche le spiegazioni sono semplici ed esaurienti

    RispondiElimina
  6. Buonissime entrambe le versioni!!
    baci baci

    RispondiElimina
  7. ho sentito la parola"mirtilli"e golosa come ne sono son corsa a vedere!!!

    RispondiElimina
  8. Sono due ricette fantastiche! Grazie per aver partecipato, non appena posso aggiorno il post.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. non ho mai fatto il gelato e non ho la gelatiera ! vedendo questa tua ricetta mi rendo conto che mi dovrei aggiornare......complimenti sei bravissima , anche le decorazioni, le sigarette russe , sono eccezzionali. Ciao Reby

    RispondiElimina
  10. Deliziosi entrambi, ma io preferisco la prima versione. Complimenti!

    RispondiElimina
  11. Ho scoperto il tuo blog solo oggi e ho visto un sacco di cosine interessantissime.
    Divento subito una tua "fan" così ti potrò seguire sempre.
    Ciao e a presto.
    Lisa

    RispondiElimina
  12. ma sai che mio papà mi ha chiesto giusto oggi quando si ricomincerà con i gelati??

    queste tue versioni sono golose entrambi..me le tengo presenti...

    brava Manu!!

    RispondiElimina
  13. Buon week-end

    @ silvanausa
    ciao cara vedrai che ti verrà bene e poi è buono il gelato fatto in casa

    @ Dolcelisù
    ciao cara grazie di essere passata, vedrai come ti coinvolgerà il tuo blog

    @ Federica
    @ Mary
    grazie carissime

    @ Gunther
    grazie mille ........ anch'io preferisco la seconda versione è più da frutta

    @ manu e silvia
    grazie ragazze

    @ Mirtilla
    immagino che i mirtilli ti piacciano molto e poi questo gelato è delizioso

    @ Stefania
    grazie cara è stato con vero piacere che ho partecipato alla tua raccolta

    @ rebecca
    ciao e grazie della visita
    io la gelatiera l'ho presa lo scorso anno e devo dire che sono contenta .......... anche se i primi gelati non venivano come volevo
    grazie dei complimenti

    @ Claudia
    ciao ......... adesso incomincia la stagione dei gelati

    @ Tania
    grazie carissima

    @ Lisa
    ciao e ben arrivata sono contenta che il blog ti piaccia ........
    a presto ciao

    @ Morena
    grazie carissima ........ certo se il tempo si decidesse a cambiare si potrebbero già fare i gelati ..... ha ragione il tuo papà

    Un salutone
    smack Manu

    RispondiElimina
  14. Non ho mai fatto il gelato, ma mi prometto sempre di farlo...questo deve essere davvero buono...ciao buon primo maggio!!!

    RispondiElimina
  15. Manu, grazie di essere passata da me! Ho visto un pochino quello che fai, sei davvero brava! Sono sicura che i piccoli problemini con il pane ( con la pm?..) dipendono dal forno..
    Un bacione e buona notte!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails