sabato 5 settembre 2015

50 E NON SENTIRLE! IL GIUBILEO DELL'MTC

In un pomeriggio estivo di 5 anni fa, girando per i blog che seguivo vidi e lessi una ricetta che mi incuriosì molto, perchè aveva in se un ingrediente che io non usavo molto nella mia cucina, ma quell'anno però le melanzane le avevo nell'orto e così quella ricetta mi colpì ............ e sembrava proprio mi dicesse:

"..... Manuela buttati è la volta buona per imparare ad apprezzarle ...."

La ricetta faceva parte del gioco di Mtc a cui mi sarebbe piaci
uto partecipare e così chiesi il permesso ad Ale, che mi accolse con entusiasmo pur ricordandomi le regole .............. e così con:

 "La pasta alla Norma" nel luglio del 2010 iniziò la mia avventura in questo giro del mondo culinario. 

La mia versione trentina di Trenette alla "Norma" in coppetta vinse da Ale e Dani il premio: 
Dalle Dolomiti a Sant'Agata ............ si perchè allora c'erano i premi finali (citazioni personalizzate) e, questo forse perchè era il primo, rileggendolo mi ha emozionato anche oggi.

Il gioco è incalzante e ti emoziona mese dopo mese, con piatti che ami come crepes, pasta fresca ....., piatti che non conosci e vuoi fare come fideuà, kaki-age ......., o piatti che per gusto sono un po' lontani ma perché rinunciare a farli come chili o piatti che ti catturano o ti inebriano come il babà e così mese dopo mese, tra un dolce e un salato passando per un'insalata o un secondo siamo arrivati alla 50esima sfida ............... che come sempre sarà spettacolare

credits by Mai Esteve

Racchiudere in poche parole MTC non è facile, ma immaginando le domande di qualcuno risponderei così:

Cos'è MTC?
E' un gioco/sfida culinario iniziato nel giugno 2010 delle pagine di Menuturistico e che mese dopo mese proprio come in una cucina si rinnova con nuove idee

Per te cosa significa?
E' un incontro mensile con delle amiche che condividono l'amore per il cibo e per questo si confrontano ogni volta con la ricetta proposta e sopratutto si mettono in gioco con se stesse, superando a volte anche i propri limiti di gusto, di capacità o di tempo solo per esserci senza paura di parlare anche dei propri insuccessi
E' il mio corso privato di cucina, perché non si finisce mai d'imparare, l'errore di una può aiutare qualcuno a non farlo. E' un corso perché mese dopo mese si rinnova approfondendo le tecniche base della cucina.

Hai saltato qualche sfida?
No sono riuscita a partecipare a tutte le sfide proposte. 
Certo non è stato sempre semplicissimo a volte ci sono state delle proposte un po' lontane dai miei gusti o ricette in cui appena lette mi sono detta questa volta uso il "passo", ma poi a mente più fredda mi sono detta: 
"..... ma perché devi rinunciare prova magari ti piacerà ......." e infatti sono sempre state ricette che mi hanno entusiasmata
Altre volte invece sono arrivata sul filo di lana per mancanza di tempo tecnico, mi sono ritrovata a far foto anche all'una di notte ma sono riuscita ad esserci

Ti senti la più brava?
No assolutamente no !!! Ci sono delle ragazze che creano delle meraviglie, con una genialità che io nemmeno mi sogno in mano loro ogni ingrediente diventa poesia, ma è splendido poterle osservare si impara anche così ed è proprio questa la forza e la freschezza di MTC siamo tutti allievi ed insegnanti e si condivide con gioia

MTC è anche concretezza o è solo web?
La gioia di condividere non si è fermata solo al web, ma grazie ad Ale, alle magnifiche ragazze di MTC e alla casa editrice Sagep che ha creduto nel progetto hanno visto la luce i primi tre libri della collana 
"I libri di MTChallenge" 
dove viene raccontata in ogni dettaglio una sfida.
I libri hanno anche uno scopo benefico sostenendo vari progetti:

-  dalla sfida sul patè è nato il primo libro:
che sostiene il progetto "Cuore di Bimbi" della fondazione "Aiutare i Bambini"

- dalla sfida sull'insalata è nato il secondo libro: 

- dalla sfida sul Babà è nato il terzo libro:
  il secondo e terzo libro sostengono entrambi "Piazza dei Mestieri"

Ecco tutto questo e molto di più è  

  felice di continuare a farne parte
Stampa tutto il post

14 commenti:

  1. MTC alla fine è soprattutto concretezza.. ed è quello che amo di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' concretezza sicuramente grazie

      Elimina
  2. L'intervista è una figata che non può restare solo qui!! intanto la spammo e poi ci studiamo su, perchè già me la vedo, la rubrica giubilare in stile "il questionario di Proust" :-)
    io ti adoro, e non vedo l'ora di dirtelo di persona.
    Il grazie più pesante del mondo, manu- perchè sei una delle colonne del nostro gioco e l'MTC non è nemmeno pensabile, senza di te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea dell'intervista è nata così, perchè non sapevo come descrivere le mie emozioni, però quello che nasce dal cuore si sente e mi fa un enorme piacere che ti sia piaciuto !!!
      Mi sento una ragazzina che conta i giorni ....... a presto GRAZIE

      Elimina
  3. Per la serie "si faccia una domanda, si dia una risposta". Bel post! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulietta è vero non ci avevo pensato ;)

      Elimina
  4. Ma questo è un post bellissimo! Anch'io non vedo l'ora di conoscerti! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saranno due giorni emozionanti ne sono sicura <3

      Elimina
  5. bella intervista! complimenti! Post simpatico e intelligente! un bacione!

    RispondiElimina
  6. sei forte!! preparati la risposta per quando ti chiederanno "cosa si prova a vincere?" te lo auguro con tutto il cuore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Cristina io partecipo con gioia e non penso che vincerò però ti ringrazio per l'augurio !!

      Elimina
  7. Concretezza, umiltà, voglia di mettersi in gioco, ma anche ironia, allegria e non prendersi troppo sul serio... come si fa a uscire da un tunnel del genere? Anzi, chi vuole uscirne? :-D
    Attendo di conoscerti e abbracciarti di persona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un tunnel da cui non voglio proprio uscire, mi ci trovo troppo bene a giocare ed imparare con voi!!!
      Sarà bello conoscerci a presto <3

      Elimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails