venerdì 27 maggio 2011

Fiore di crepes con risi e bisi

I piselli sono degli ortaggi simpatici e gustosi, mettono allegria solo a guardarli non serve camuffarli sono sempre apprezzati. 
Fonte di gioco fin da bambini, penso che ognuno di noi almeno una volta mentre li mangiava si è ritrovato a metterli in fila come soldatini o a creare una bella faccina nel piatto. 
Quelle piccole palline tonde si prestano  a dar sfogo alla fantasia.
Un ortaggio che in prevalenza lo uso congelato, ho provato a cercarli freschi, ma credetemi se vi dico che quelli che ho trovato sembravano aver fatto il giro d’Italia a piedi tanto erano brutti ed appassiti.

Risi e bisi ..... ricetta bellissima scelta da Annamaria per MTC  di maggio, per una volta avrei potuto optare per la ricetta originale, ma ho preferito vestirla a festa e farne un fiore per festeggiarmi


Crepes per cestini
350gr latte
200gr farina
100gr piselli
2 uova
Un noce burro

Risi e bisi
250-300gr riso
200gr piselli sgranati
1 cipolla
80gr pancetta a fette
Sale e pepe
Parmigiano

Cestini di crepes
Prima di preparare le crepes lessare i piselli, quindi scolarli (tenere l’acqua di cottura) e frullarli con un po’ di latte. 
A parte aggiungere alla farina le uova e a poco a poco il latte fino ad avere un composto ben amalgamato, aggiungere quindi la purea di piselli e mescolare molto bene e far riposare per una ventina di minuti. 


Sciogliere 20gr di burro e unirlo mescolando al composto delle crepes (se si vuole si può scioglierlo nel pentolino dove cuoceremo le crepes)
Cuocere quindi le crepes (circa 8-9) per massimo 2 minuti per lato, saranno un po’ più grosse delle normali crepes.
Per fare i cestini mettere la crepes appena cotta sul fondo di uno stampo cilindrico e appoggiare sopra un altro stampino (benissimo quello da crem caramel) e se si vuole ritagliare i bordi (a me piacciono più grandi)


Infornare a 180° gli stampi come sono per 5 minuti, poi togliere lo stampino superiore e cuocere altri 5 minuti, quindi capovolgere sulla placca le crepes togliere lo stampino e cuocere ancora 5 minuti quindi sfornare e far raffreddare. Con una crepes ho fatto delle striscioline che poi ho arrotolato in uno stampino che ho infornato creando così delle roselline.


Risi e bisi
Rosolare la cipolla e la pancetta (tenerne da parte alcune fettine), poi aggiungere i piselli e cuocere un po’ aggiungendo un po’ di brodo (quello dove abbiamo cotto i piselli delle crepes) poi aggiungere il riso e il brodo rimanente quindi chiudere la pentola a pressione e cuocere per 7 minuti dal fischio. Quindi far sfiatare aggiungere una noce di burro, regolare di sale e pepe, una bella manciata di grana e mantecare a far riposare coperto qualche minuto.
Nel frattempo far rosolate le fettine di pancetta rimaste e comporre il piatto

In ogni piatto mettere un cestino di crepes, al suo interno un mestolino di risotto, 


decorare con la pancetta rosolata, qualche pisellino e una rosa di crepes.


Servite e gustate e il fiore di risi e bisi. 


Con questo piatto partecipo come avete capito a MTC di maggio, però permettetemi di dedicarlo anche a Gaia che domani festeggia il suo compleanno 
AUGURONI GAIA






Stampa tutto il post

20 commenti:

  1. Bravissima... che bella presentazione!!!

    Hmmmm!

    L

    RispondiElimina
  2. Bella presentazione, bravissima : )
    ciao loredana

    RispondiElimina
  3. che idea carina! Davvero! Moltomolto bello :D

    RispondiElimina
  4. Un'idea davvero molto molto carina.
    Complimenti.
    Ciao Fausta

    RispondiElimina
  5. Che fantasia!
    Mi sembra l'ideale per festeggiarsi degnamente.
    Buon fine settimana
    Baci

    RispondiElimina
  6. una presentazione fantastica, manu! sei un'artista!

    RispondiElimina
  7. Perrrrrrrrrrrrrrrrrfetta, Manu! Grazie è un'idea divertente e piacevole.
    Buonissima giornata
    DAni

    RispondiElimina
  8. Fiore di crepes con risi e bisi!? complimentoni veramente un ottima scelta! mi segno subito la ricetta!

    RispondiElimina
  9. Ma che bella rivisitazione del classico risi e bisi, veramente molto eriginale ed elegante. COmplimenti

    RispondiElimina
  10. Ciaooooo

    @ elle
    grazie cara

    @ Loredana
    grazie mille

    @ Cranberry
    sei gentile grazie

    @ Fausta
    gentilissima grazie

    @ anna
    grazie cara, mi serviva un primo particolare per la mia cena e allo stesso tempo volevo fare questa ricetta e così è nata la simpatica idea baci

    @ Gaia
    Grazie carissima troppo buona
    piaciuti gli auguri????

    @ Daniela
    grazie mille a te
    e grazie per avermi permesso di partecipare quasi un anno fa è iniziato per gioco e adesso non potrei rinunciarci

    @ ristoranti roma
    grazie mille

    @ elenuccia
    grazie carissima
    mi fa piacere sia piaciuta l'idea

    Buon weekend
    smack Manu

    RispondiElimina
  11. E' stupenda sia la ricetta che la presentazione!!pensa che volevo farle anche io le crepes con i piselli!!! la proverò se acconsentirai :)) comunque ho visto anche tante altre belle ricette, innamorata dei gigli sono fantastici!ho appena aperto un blog anche io...se vuoi passare http://foodandsmile.blogspot.com/ ;) è ancora un pò vuoto ma lo riempierò moooolto presto!

    RispondiElimina
  12. Ummacchebella! Quella rosa di crepe è bellissima. Devo assolutamente provarla, è un'idea genial! Abbraccione, Pat

    RispondiElimina
  13. Cara Manu sono stupendi questi cestini di crep fatti con i piselli,assolutamente da provare ,figurati che mio marito, ama talmente i piselli che quando faccio il ragu per le lasagne li vuole anche nel sugo,da siciliano non si smentisce mai scusa la lungaggine del commento ti abbraccio Caterina

    RispondiElimina
  14. stupenda questa presentazione, complimenti

    RispondiElimina
  15. Sul mio blog c'è un premio per le tue fantastiche ricette A presto!

    RispondiElimina
  16. nuoooooo! adoro le creps...in qulsiasi versione,questa è una buonisssssima idea ;)

    RispondiElimina
  17. Geniale. Assolutamente geniale.

    RispondiElimina
  18. Ciaoooo

    @ Vevi
    Cara grazie, certo che puoi fare le crepes nessun problema ........... mi fa piacere ti piacciano i gigli sono veramente deliziosi
    grazie della visita passerò a trovarti

    @ Patty
    grazie mille cara

    @ Caterina
    cara grazie, immagino che allora il maritino apprezzerebbe queste crepes un salutone

    @ raffy
    grazie mille

    @ Liz
    grazie passerò da te

    @ Daniela
    condivido a pieno le crepes sono deliziose

    @ Mapi
    sei gentilissima e detto da te non può che lusingarmi

    smack
    Manu

    RispondiElimina
  19. Olá, adorei suas receitas, são muito bem preparadas e devem ser muito saborosas também. Um abraço, Marta. Venha me visitar também, será muito benvinda.

    RispondiElimina
  20. Grazie mille Marta
    passerò sicuramente a trovarti

    kiss Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails