domenica 12 luglio 2009

Rosa deliziosa con lievito liquido per .....Marianne

Queste rose le voglio dedicare a Marianne,
splendida persona e bravissima maestra dell’arte del pane,
quello che so lo devo in parte a lei,
anzi direi che la mia passione è iniziata con lei

Spero che non me ne voglia se le ho un po’ stravolto la sua ricetta della treccia russa con cui ho fatto queste meravigliose rose

Da quando ho iniziato l’avventura del lievito liquido mi sono sempre detta prima o poi devo provare a fare la treccia russa


Ieri mattina avevo un po’ di tempo e così sono partita,
il problema nasceva però dal fatto che volevo delle rose pronte per questa mattina e i tempi erano un po’ stretti, ma sapendo che avrei fatto lievitare tutta la notte ho un po' accellerato, riducendo il tempo del poolish
non ho le foto dei vari passaggi (non avevo disponibile la digitale), ma potete trovarli nel post della treccia russa dove trovate anche la ricetta originale con lievito di birra

Sono partita di buon mattino a rinfrescare il lievito, (vi riporto le dosi)
10gr lievito+10gr farina+13gr acqua
poi nel primo pomeriggio ho rinfrescato nuovamente
33gr lievito+33gr farina+43gr acqua
e ho lasciato lievitare fino a sera

Dopo il lavoro verso le 20.00 ho iniziato a preparando il:

Poolish

50gr lievito liquido rinfrescato
100gr farina
100gr acqua

Ho mescolato bene tutto e ho fatto lievitare fino verso le 23.00, ieri qui era una sera un po’ fresca
(non si capisce dove sia finita l'estate!!!!)
e dovendo accelerare il poolish ho riscaldato un minuto in forno,
poi ho spento ed ho messo dentro il mio poolish,
alle 23.00 aveva già iniziato una bella lievitazione e così sono passata a fare l'impasto

Ingredienti

250gr poolish
147gr latte
378gr farina
2-3 cucchiai di zucchero (max 60-70gr)
50gr burro
2 cucchiaini rasi di sale

Per farcire 70gr burro con 2 cucchiai di zucchero

Ho impastato tutto molto bene fino ad avere una bella palla liscia ed elastica, ho fatto riposare l’impasto per 15-20 minuti e poi l’ho tirato in una sfoglia rettangolare di 1cm circa

Ho steso sulla sfoglia il burro che avevo ammorbidito e mescolato con lo zucchero, poi ho arrotolato dal lato lungo la mia sfoglia e l’ho tagliata in rotolini da 3-4cm ho ottenuto così 10 rose che ho messo chiudendole leggermente sotto, in formine tipo cren caramel con il lato tagliato verso l’alto
Ho coperto e messo a lievitare fino a questa mattina verso le 8.30 quando le ho cotte in forno caldo a 190° per 25 minuti circa

Interno molto bello e buonissimo

Un piccolo collage di questa delizia



Dopo avervi presentato questa delizia
vorrei ringraziare Marianne
per tutto ciò che mi ha insegnato e anche per la bellissima dedica
che mi ha riservato sul retro copertina del suo nuovo fascicolo
“ Il Pane fatto in casa”

se cliccate sulla foto potrete leggere la dedica
e potete notare in copertina le rose e la treccia russa fatte da me con il lievito di birra




Oggi vorrei ringraziare anche Maria per i doni che mi ha regalato ieri




E che vorrei passare a:

Iole il suo blog è veramente istruttivo

Mary perchè si lasci tentare dal lievito liquido

cristina è bellissimo quando una ragazza ama la buona cucina

Betty anche lei troverebbe entusiasmante il lievito liquido

piroulie per lei gli intrecci non hanno segreti

Anna è solo grazie a lei che ho la pm e da questa il lievito liquido

Grazie a tutte voi

a chi va in vacanza un arrivederci a presto

NB: nei prossimi giorni vi metterò una tabella per poter adattare qualsiasi ricetta al lievito liquido e poi nel menù orizzontale oltre alla ricette ci sarà anche la voce "LIEVITO LIQUIDO" che vi porterà al post iniziale che aggiornerò volta per volta con i link delle nuove ricette collegate a questo lievito

Stampa tutto il post

15 commenti:

  1. Manu sono uno spettacolo queste rose , poi si vede la sofficità . Questo lievito certamente lo proverò perche dopo aver visto il risultato fantastico che produce non posso rifiutare!

    RispondiElimina
  2. assolutamente bellissime le tue rose! complimenti. le provero anch'io e imparo :) grazie

    RispondiElimina
  3. Grazie mille per i premi!
    Prima o poi pubblicherò tutti i premi che sto ricevendo...
    Il mio un blog istruttivo???
    Grazie ^_^

    RispondiElimina
  4. Ciao! ma che belle queste rose! soffici e delicate! bravissima!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. ma sai che hai proprio ragione?? sicuramente sarebbe interessante ed entusiasmante provare il lievito liquido!
    grazie mille per i premi, sono bellissimi.
    baci e buona notte cara.

    RispondiElimina
  6. Merci beaucoup pour ce prix
    c'est très gentil et ça me fait vraiment plaisir
    j'aime beaucoup ton blog

    Grazie mille per i premi!
    è molto simpatico
    ciò mi fatto piacere
    amo molto il tuo blog

    RispondiElimina
  7. veramente deliziose queste rose,brava!

    RispondiElimina
  8. Ossignur che bontà!!!! son bellissime a vedersi.. Complimenti pure per i rpemi.. bacioni.. :-) buon inizio settimana...

    RispondiElimina
  9. che profumo, che bontà, che meraviglia!!!!!!

    RispondiElimina
  10. complimenti!! chissà che profumo e che bontà!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Tu e Marianne formate un bellissimo tandem, siete fantastiche entrambe!
    Bellissime le rose, specialmente perche` fatte con il lievito liquido.
    Grazie per i premi, li ritiro appena possibile. Domani saro` assente dai blog per sciopero, aderisco allo sciopero indetto per il 14 luglio.
    Bacioni!

    RispondiElimina
  12. Fantastiche le tue rose!!! sofficissime da tuffarmi dentro!!!
    Alexandra

    RispondiElimina
  13. Buona serata

    @ Mary
    grazie carissima
    si il lievito è sicuramente da provare, non pensavo nemmeno io d'entusiasmarmi così

    @ Lacrima
    grazie e se le provi se hai problemi chiedi pure

    @ Iole
    grazie a te, leggendo il tuo blog ho capito molte cose di questi codici astrusi

    @ manu e silvia
    grazie carissime già è ottima la ricetta in più con questo lievito diventa meravigliosa

    @ Betty
    ciao carissima grazie a te

    @ piroulie
    grazie cara sono contenta che ti facciano piacere
    complimento bellissimo merci

    @ ilcucchiaiodoro
    grazie carissima

    @ Claudia
    grazie cara buon inizio settimana anche a te

    @ Lisa
    sinceramente grazie mille

    @ Federica
    si veramente ottime

    @ Anna
    grazie mille carissima
    si valeva la pena farle con il lievito liquido
    Grazie anche a nome di Marianne
    Ho visto lo sciopero penso d'aderire anch'io ......... ops devo sbrigarmi è quasi domani

    @ Alex
    grazie carissima in effetti sembrano dire "..... addentami ...."

    Un grazie a tutte voi
    smack Manu

    RispondiElimina
  14. Ciao,mi piacerebbe conoscere qualè la casa editrice del libro di Marianne per poterlo cercare in libreria ( dalla foto non si riesce a vedere) Grazie
    Francesca

    RispondiElimina
  15. ciao francesca
    il libro di Marianne è una racolta delle sue dispense che tiene ai corsi e purtroppo per il momento non si può trovare in edicola anche se è una cosa che gli ho suggerito di fare
    però se guardi le mie ricette di pane molti dei suoi suggerimenti sono raccontati e fotografati

    ciao e grazie
    Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails