venerdì 17 aprile 2009

Coniglio al vino bianco con dadolata peperoni

Ricettina molto interessante, da una vecchio numero di sale&pepe, per presentare un coniglio un po' diverso


Coniglio
cipolla
sedano
peperoni (almeno due)
vino bianco
olio - sale - pepe
passato di pomodoro
un po' di panna

Sbucciare la cipolla, tritarla con il sedano e la carota e metterla a soffriggere con un filo d'olio; poi scolare il trito dal fondo di cottura e tenerlo da parte.


Mettere i pezzi di coniglio nella padella e farli rosolare bene, quindi sfumare con il vino bianco
Quando il vino sarà evaporato aggiungere il nostro soffritto, salare e pepare coprire e portare a cottura. A cottura quasi ultimata aggiungere una dadolata di peperoni
A cottura ultimata togliere i pezzi di coniglio e i peperoni e metterli da parte al caldo o su un vassoio da mettere in forno


Nel fondo di cottura aggiungere un po' di passato di pomodoro e un po' di panna, far cuocere una decina di minuti poi frullare il tutto e mettere la vellutata sul coniglio e servire


Naturalmente se vi piacciono i peperoni potete metterne anche qualcuno in più
è un coniglio veramente gustoso ed un po' insolito
Stampa tutto il post

3 commenti:

  1. Il coniglio è tra le mie carni preferite! e questo deve essere veramente squisito!
    ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao Federica,
    anche a me piace molto e ti assicuro che questo è delizioso e sopratutto un po' diverso

    smack Manu

    RispondiElimina
  3. Io amo il coniglio con i peperoni!!!
    Baci!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails