mercoledì 3 dicembre 2008

Pane impasti misti ......i dolci

Un grazie a Marianne
E' una serie di panini che si possono fare in varie occasioni e sono divisi in base all'impasto in .....salati......neutri.......dolci
Per la procedura e la lavorazione va bene quella che ho spiegato nel pane dolce decorato naturalmente cambiano gli ingredienti

Dopo i panini salati vi presento i panini dolci

Pane con farina di mais

10-20gr lievito di birra
130ml circa di acqua
130ml circa di latte
350-400gr circa di farina bianca
150gr farina da polenta fina
2 cucchiai zucchero di canna
3-4 cucchiai di uva sultanina lavata
2-3 cucchiai di semi di girasole
2 cucchiaini rasi di sale
1 cucchiaio raso di burro o margarina

Sciogliere nell'acqua e nel latte il lievito, aggiungere un po' di farina fino a creare una crema, coprire con dell'altra farina e lasciar lievitare fino a quando in superficie non si formino delle crepe poi aggiungere i vari ingredienti aiutandosi a mescolare con la spatola e lavorare bene l'impasto.
Lasciare riposare per un po' coperto l'impasto sarà più facile lavorarlo dopo
Dividere l'impasto in otto parti e a sua volta dividere ogni parte in sette e fare di queste delle palline, inumidirsi le mani si lavora meglio
Mettere un po' di zucchero di canna in una coppetta e intingerci le palline, solo sopra se la pasta è troppo asciutta inumidirla leggermente per far aderire lo zucchero


guardare le palline fatte e mettere la più grande in centro e le altre attorno così da formare un fiore, con le mani in basso schiacciare leggermente verso il centro i petali serve per unirli


Ora con l'aiuto della spatola trasferire il fiore sulla placca e poi coprendolo con un po' nailon o pellicola con il palmo della mano schiacciare leggermente il centro del fiore, i bordi devono rimanere grossi


Il nostro fiore è ora pronto per essere messo a lievitare e poi mettere in forno a cuocere
scaldare il forno a 100° infornare il pane e aumentare la temperatura a 180° e cuocere bastano 20 minuti, il tempo si calcola da quando il forno è caldo
Fiore lievitato e cotto



Pane con frutta, nocciole e semi

10-20gr lievito di birra
260gr di latte
2 cucchiaini di zucchero
250gr farina integrale
250-350gr farina bianca
1 cucchiaino cannella in polvere
1 presa chiodi di garofano in polvere
1 mela tagliata grossolanamente
2-3 cucchiai di nocciole tritate grossolanamente
1-2 cucchiai di semi di papavero
2-3 cucchiai di semi di zucca
2 cucchiaini raso di sale
1 cucchiaio raso di burro o margarina

Sciogliere nel latte il lievito aggiungere un cucchiaino di zucchero e, togliendola dalla quantità richiesta nella ricetta, tanta farina quanto basta per ottenere una crema densa per mescolare aiutarsi con una frusta coprirlo con uno strato di circa 1/2 cm di farina e senza mescolare, lasciare lievitare a temperatura ambiente fino a quando sulla superficie si formano delle spaccature dalle quali fuoriesce la crema diventata spumosa questa è la prima lievitazione (30-45 min.circa)
A lievitazione avvenuta preparare l'impasto aggiungendo i rimanenti ingredienti della ricetta ...mela, burro, farina, sale, semi...per mescolare aiutarsi con la spatola che permette di spezzare le fibre dell'impasto rendendolo più morbido Lavorare l'impasto e lasciarlo riposare un po' coperto
Dividere l'impasto in otto pezzi, saranno circa 90gr l'uno fare con esse delle palline lasciando un po' di pasta sporgente sul retro della pallina


Prendere una ciotola con dell'acqua e una con dei semi di papavero, prendere una pallina dal retro e intengerla velosissimamente per una parte nell'acqua e poi subito nei semi di papavero sciacciando leggermente e poi metterla sul tavolo, coi semi sopra


con un piccolo tagliapasta rotondo incidere, senza schiacciare la parte centrale della pallina, poi con un coltellino ben affilato fare tutt'attorno dei taglietti a raggiera





Adesso il nostro panino è pronto per essere messo a lievitare sempre coperto
Quando è lievitato mettere in forno a cuocere scaldare il forno a 100° infornare il pane e aumentare la temperatura a 180° e cuocere bastano 20 minuti il tempo si calcola da quando il forno è caldo
Panino lievitato e cotto



E qui nel cesto assieme ai pani neutri e a quelli salati

Ottimi anche per dei buffet
Stampa tutto il post

2 commenti:

  1. Sono sempre splendidi i tuoi pani, complimenti sinceri...
    La scatola poi mi piace un sacco, sto aspettando l'occasione per farla!!

    ciao e bacioni!!

    RispondiElimina
  2. Grazie carissima,
    i panini mi piace molto prepararli e si prestano a molte varianti

    la scatola poi ha un effetto strepitoso fa festa solo quella

    smack Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails