martedì 14 novembre 2017

Salsa Soubise - una variante della besciamella

Oggi con il Calendario del cibo italiano e la GN della Besciamella e delle Vellutate possiamo addentrarci in questo meraviglioso mondo delle salse che rendono i nostri piatti molto più gustosi


Una salsa che ha come base la besciamella è la salsa Soubise» che deve i suoi natali al Maresciallo di Francia Charles de Rohan, principe di Soubise, che come altri nobili dell’epoca – il ‘700 -non disdegnava di occuparsi di arte culinaria. 

Salsa soubise

40 g burro 
200 g cipolla
1 dose di besciamella
150 ml panna
sale e noce moscata
In una casseruola sciogliere a fiamma bassa il burro, poi aggiungere la cipolla affettata molto sottile e fare sudare per 5 minuti senza farla dorare. Aggiungere una dose di besciamella, portare ad ebollizione a fuoco basso e lasciare sobbollire per 10 minuti mescolando spesso.

Versare la salsa in un pentolino pulito filtrandola con un colino fitto premendo con il dorso del cucchiaio le cipolle per estrarre tutta la salsa.

Aggiungere la panna e cuocere a fuoco basso per 6-8 minuti continuando a mescolare fino a quando la salsa sarà addensata, regolare con un pizzico di sale e un abbondante grattugiata di noce moscata.
E' una salsa che si serve con successo con arrosti o pollo e faraona, io oggi l'ho servita con delle coste lesse e passate al burro.



Stampa tutto il post

2 commenti:

  1. È una delle mie salse preferite...riesce a dare un tocco in più anche alle verdure semplici per non dire arrosto o polo al forno. A me piace anche con le patate spezzate 😊 grazie mille !

    RispondiElimina
  2. Io amo le salse, davvero, e questa è meravigliosa. Complimenti davvero!!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails