lunedì 4 luglio 2011

Torta di mandorle al limone o caprese .... per un compleanno!!!


Se la prima domenica di luglio la giornata è splendida .........
se il maritino oggi compie gli anni ..........
quale migliore occasione per invitare tutti a Nago per una bella grigliata in famiglia.
Naturalmente l'occasione non ce la siamo fatta scappare, 
pranzo semplice ma non per questo meno buono e splendido bis di torte per festeggiare


Grigliata mista con puntine, stuzzichini di pollo e salsicce (il piatto di portata non era ancora pronto)


con peperoni e le nostre olive

zucchine e melanzane alla griglia (ancora al caldo sulla stufa) 

pane alle olive e katmer (pane turco) 


coppette con ribes ed ananas 
e non può esserci un compleanno se non c'è una torta, anzi due un meraviglioso bis di caprese classica e al limone

quella al cioccolato è la caprese di De Riso***, mentre quella chiara è una torta alle mandorle al limone***

250gr farina di mandorle *
150gr burro
150gr zucchero
150gr cioccolato bianco tritato
50gr fecola di patate **
5 uova
4 limoni (scorza grattugiata)
5gr lievito per dolci

Se non avete la farina di mandorle si possono usare delle mandorle spellate, messe per un po’ nel congelatore a raffreddare, tritate molto fino con un po’ di zucchero
** Ho usato la fecola al posto della farina perché rende il dolce più stabile, non creando il classico avallamento (lo spiegava De Riso parlando della sua caprese)


*** Entrambe le Capresi sono gluten-free però mi raccomando controllate sempre gli ingredienti del cioccolato
Anche il resto del menù, tranne il pane, come confermato da Gaia è gluten-free

In una ciotola, mescolare la farina di mandorle, la fecola e lo zucchero con il burro morbido, quindi unire i tuorli e la scorza grattugiata dei 4 limoni, lavorando fino ad ottenere una consistenza cremosa, si può aggiungere a piacere anche un po’ di succo di limone.
Aggiungere al nostro impasto anche il cioccolato bianco tritato finemente ed amalgamare il tutto.
Montare a neve ben ferma gli albumi, poi amalgamarli delicatamente nell’impasto, alla fine aggiungere il lievito e mettere in una tortiera (25cm) foderata con carta forno
Infornare a 170° per circa 40-45 minuti (fare la prova stecchino)




Festeggiato ed ospiti hanno gradito molto






Stampa tutto il post

15 commenti:

  1. Quanta bontà , tutto cosi invitante!

    RispondiElimina
  2. Ottime grigliate e sopratutto buonissime queste torte!!!
    Tanti auguri a tuo marito!!!
    Buona serata!!!

    RispondiElimina
  3. La caprese mi fa sempre una gola pazzesca, ma ancora non l'ho provata a fare, devo rimediare!

    RispondiElimina
  4. Accidenti che bel pranzo, ricco, vario ma sopratutto goloso! Adoro la caprese bianca...ma anche alla nera non saprei di certo resistere molto facilmente!!!!

    RispondiElimina
  5. Bravissima Manu, il tuo blog è stupendo e utilissimo!! Grazie in particolare perchè, per merito del tuo blog, ho imparato ad usare correttamente il lievito naturale!! Complimenti per tutto :) Stefania

    RispondiElimina
  6. E' difficile scegliere una cosa invece dell'altra.
    Avrei assaggiato di tutto se ci fossi stata.
    Buon compleanno al marito e un applauso a te per la bravura.
    Baci

    RispondiElimina
  7. Adoro la caprese... proverò la ricetta!! grazie milleeeeee, :-)

    RispondiElimina
  8. Grazie

    @ Mary
    grazie cara

    @ Laura
    grazie mille ed è vero le grigliate sono sempre apprezzate

    @ ELel
    allora devi proprio provarla grazie

    @ raffy
    grazie

    @ Claudia
    grazie carissima
    posso assicurarti che molti nell'indecisione le hanno assaggiate entrambe

    @ Stefania
    grazie a te, mi fa molto piacere quando posso essere utile

    @ Memole
    grazie mille

    @ Anna
    immagino che avresti apprezzato e saresti stata sicuramente un ospite gradita
    grazie anche da parte del maritino un abbraccio

    @ percorsi golosi
    grazie a te cara

    un salutone
    Manu

    RispondiElimina
  9. il tutto è gluten free, mia cara.
    ultimamente sei proprio un tesoro...

    e questo compleanno nel castaneto dev'essere stato una meraviglia!

    RispondiElimina
  10. La ricetta della caprese mi sembra ottima!!! Ma devo dire che tutto quello che hai preparato è notevole!! Davvero brava!

    RispondiElimina
  11. la settimana scorsa sono stata molto vicina a te, mia cara.
    ho anche pensato di passare dalle tue parti, ma ero da dei cugini, con il mio babbo e i bambini che scalpitavano per andare a camminare, e alla fine non ce l'ho fatta.
    spero per la prossima volta, vorrei proprio, ti ho pensata un sacco, soprattutto quando dalla cima della paganella vedevo in lontananza il garda...

    RispondiElimina
  12. Buon giorno ragazze e scusate il ritardo delle mie risposte

    @ Gaia
    grazie mille cara
    si mi sto preparando sia mai che prima o poi ti abbia come ospite
    ;-)

    @ Giulia
    grazie mille cara, sai a volte i pranzi semplici sono quelli più stuzzicanti

    @ Gaia
    carissima certo che se sei andata in Paganella tanto distante non eri, speriamo che prima o poi capiti
    la domenica è un po' difficile beccarmi visto che è l'unico giorno che riesco a muovermi .......... ma i tragitti sono sempre gli stessi .......... però il resto della settimana no problem

    un abbraccio
    Manu

    RispondiElimina
  13. Ciao cara Manu, posso avere una fettina di entrambe? Queste me le segno che le voglio provare! Bacioni!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails