venerdì 4 febbraio 2011

Ritagli di coppa di maiale deliziosa ......... e dissenso

Ci sono piatti deliziosi che non richiedono grande abilità, basta un po' di fantasia e anche dei piccoli ritagli o "scarti" di carne possono reinventarsi per diventare un secondo succulento. 
A me piace molto prendere la carne a pezzi e poi tagliarmela secondo le mie esigenze, aborrisco la fettina già bella e pronta non mi da soddisfazione la trovo statica e non mi ispira. 
Diverso invece è tagliarsi delle fette di carne da un pezzo intero, io le taglio e poi le congelo secondo le esigenze di famiglia ........ però capita che quando si tagliano da un pezzo grosso ci siano dei ritagli o degli scarti ma anche loro sono ottimi ................ qualche giorno fa stavo tagliando della bellissima coppa disossata e quindi con i ritagli ho adattato una ricetta che di solito faccio con lo stinco di maiale, ricetta semplicissima a cui aggiungo solo sale e pepe ed un goccio di vino bianco o marsala


ritagli di coppa di maiale
sale e pepe
vino bianco o marsala
spinaci e patate per accompagnare

Tagliare i nostri ritagli a pezzettini più o meno uniformi e poi metterli in una padella antiaderente o in ceramica e far sigillare i pezzetti a fiamma moderata, dopo un po' potrete vedere che la carne inizierà a rilasciare i suoi sughi, incoperchiare abbassare la fiamma e far cuocere per quindici minuti circa (o più se i pezzi fossero grandi).


A metà cottura controllare aggiungere se serve un po' di vino bianco o marsala (se piace un gusto un po' più dolciastro) e regolare di sale e pepe.
Nel frattempo cuocere degli spinaci e delle patatine lesse che ci serviranno per accompagnare la carne. 
Quando la nostra carne sarà cotta servire su un letto di spinaci e qualche fetta di patata e gustare. Se ai vostro commensali non dite che sono ritagli, non se ne accorgeranno 


Con questo splendido piatto dai sapori delicati, ma gustosissimi dichiaro il mio disappunto su quello che sta succedendo nel nostro mondo politico, come dice mio marito siamo veramente arrivati alla frutta, chi viene pagato fior di milioni dovrebbe vergognarsi per comportamento ignobile 


........... non penso che il mio piccolo dissenso possa servire a qualche cosa, però bisogna veramente reagire ed iniziare a dire che

non se ne può più di questa situazione

ma il maiale a quattro zampe è delizioso


Stampa tutto il post

20 commenti:

  1. Davvero delizioso questo piatto!!!
    con questo contest, leggendo tutte le ricette che sono state inviate ho imparato ad apprezzare ancora di più il maiale, quello sincero, genuino e generoso!
    L'altro, l'orco, è invece ormai inguardabile!!!
    ciao
    Kemi

    RispondiElimina
  2. Ciao kemi
    concordo pienamente su tutta la linea

    grazie mille
    Manu

    RispondiElimina
  3. hai fatto bene a partecipare a questa iniziativa!
    Per la ricetta posso dirti che è vero, cn un pèizzico di fantasia anche i ritagli possono essere un piatto da re cme hai fatto tu ^_^ sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  4. Bello anche a vedersi il letto di spinaci e patate! Ciao!

    RispondiElimina
  5. condivido al 100% sia che la coppa è buonissima sia che non se ne puo' piu'!! :(
    buon week-end! ale

    RispondiElimina
  6. semplice ma gustosissimoooo!!! complimenti!

    RispondiElimina
  7. da leccarsi i baffi!!!complimenti!

    RispondiElimina
  8. questa ricetta mi piace molto manu, e mi sembra adattissima alla raccolta del maiale, per la quale vorrei vedere tante ricette della cucina di casa.
    ricette delle persone vere, come te, che cucinano certo per il piacere di farlo ma perché poi quel piatto lo portano veramente in tavola, insomma, tutto vero e poco lustrini e paillettes.

    per l'utilità sono certamente d'accordo con te, che non serve per mandarlo via, ma invece un po' serve, serve a parlarne, a manifestare il dissenso, a far riflettere quello che magari non ci aveva mai pensato (oddio... oggi in italia non averci mai pensato bisogna essere... molto distratti per dirla in modo gentile).
    insomma, tutto fa. se non altro a sentirci meno soli.

    insomma, grazie per i tuoi ritagli meravigliosi

    RispondiElimina
  9. Buona notte

    @ Erica
    grazie mille cara

    @ Cinzia
    grazie adesso che rileggo potrebbe essere a doppio senso

    @ ale
    grazie mille è giusto riflettere

    @ raffy
    grazie mille

    @ Federica
    grazie cara

    @ Gaia
    grazie è proprio una ricetta di casa nata per accontentare palati golosi, si difficilmente da me troverai lustrini e paillettes non mi lasciano il tempo e poi loro sono dei critici terribili
    è giustissimo parlarne proprio per far riflettere chi è distratto

    buon weekend
    Manu

    RispondiElimina
  10. I tuoi piatti corredati da queste foto stupende sono da sogno, sei bravissima! Condivido in pieno il pensiero tuo e di tuo marito. Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ciao cara la tua ricetta mi piace molto,semplice e genuina! Per quando riguardi il nostro mondo politico,mi auguro di essere arrivata alla frutta perchè secondo me ancora non abbiamo toccato il fondo!!Ciao buona serata e buona domenica

    RispondiElimina
  12. deliziosa ricettina... la proverò presto! buona domenica! ciao da Elisa

    RispondiElimina
  13. Manu, tutti insieme riusciremo a fare qualcosa, da soli no ma ormai è tanta la gente che non ne può più, hai visto le manifestazioni di questi giorni...ciao carissima

    RispondiElimina
  14. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  15. cara Manu intanto ti faccio i complimenti per aver fatto questa ricetta che deve essere ottima anche se fatta con carne non pregiata per quanto riquarda laltro maiale non capisco come la gente possa votare una persona che ci sta rendendo ridicoli in tutto il mondo scusa la lunchezza ma quando ci vuole ci vuole ti abbraccio Caterina

    RispondiElimina
  16. Buona serata

    @ Milù
    grazie mille carissima

    @ atri
    grazie cara .... spero proprio che più in basso di cosi non si vada

    @ Elisa
    ciao e grazie buona settimana

    @ Tamtam
    ciao cara grazie condivido pienamente il tuo pensiero

    @ Ramona
    Ciao e grazie passerò sicuramente a vedere il contest

    @ Caterina
    grazie mille cara condivido il tuo pensiero
    sai è una cosa che mi sono chiesta moltissime volte anch'io.... smack

    salutoni
    Manu

    RispondiElimina
  17. forse la carne piu' saporita.

    RispondiElimina
  18. Sicuramente è ottima, noi l'apprezziamo moltissimo ..... grazie

    ciao Manu

    RispondiElimina
  19. Ciao, ci siamo conosciuti ieri al corso a Povo !!!! Proverò sicuramente questa tua ricetta.. Cari saluti.
    Mirko

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie della visita
      sono sicura che apprezzerai la ricetta se poi ci si mette vicino un'ottima ciabatta potrebbe essere un pranzetto con i fiocchi
      salutoni
      Manu

      Elimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails