TROTA FARCITA ALLE ERBE CON PATATE DOLCI ARROSTO .... per Il Club del 27

Questo mese con Il Club del 27 ci siamo divertite a preparare pasti deliziosi in modo facile e veloce cotti in forno e serviti in tavola direttamente nella teglia, grazie alle ricette tratte dal ricco libro “The Roasting Tin” di Rukmini Iyer.

La mia scelta non poteva che essere un piatto di pesce: Herb-Stuffed Trout with roast sweet potatoes&onions, un piatto veramente delizioso ed allegro.


TROTA FARCITA ALLE ERBE CON PATATE DOLCI ARROSTO E CIPOLLE

700 g di patate dolci, sbucciate e tagliate a fettine sottili
1 cipolla rossa affettata sottilmente
2 cucchiai di olio d'oliva
Sale marino e pepe nero appena macinato
½ mazzetto di dragoncello fresco, solo foglie
½ mazzetto di origano fresco, solo le foglie
2 piccole trote (circa 400 g ciascuna) eviscerate
4 spicchi d'aglio, tritati grossolanamente
½ limone piccolo, tagliato a fettine sottili

Preriscaldate il forno a 200 ° C. In una teglia da forno mescolate le fette di patata dolce, la cipolla rossa, l'olio d'oliva, un cucchiaino di sale marino, una buona macinata di pepe nero e metà delle erbe aromatiche, quindi infornate e cuocete per 20 minuti.
Nel frattempo salate e pepate le trote e farcitele con le erbe aromatiche, l'aglio e due fettine di limone.
Trascorsi i 20 minuti e le patate saranno mezze cotte, togliete la teglia dal forno aggiungete le trote farcite.  Infornate nuovamente e arrostite per altri 20 minuti, fino a quando la trota è appena cotta e se punta con la forchetta inizierà a sfaldarsi. Servite subito.



Commenti

  1. Ispirava anche me questa ricetta! La proverò

    RispondiElimina
  2. La trota mi piace e questo è un modo di cucinarla da provare. Brava

    RispondiElimina
  3. Di regola non amo i pesci di acqua dolce, perché trovo che sappiano di poco. Con questo magnifico ripieno di erbe aromatiche però, devono essere da urlo! Per non parlar del fatto che adoro le patate dolci.
    Grazie Manu!!!

    RispondiElimina
  4. Manu, mi sembra bellissima questa tua proposta!!!! ciao, un abbraccio, Biagio

    RispondiElimina
  5. mi piacciono molto le trote. quindi la proverò. Grazie di averla proposta

    RispondiElimina
  6. Ottima proposta per cucinare il pesce di acqua dolce.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Questo abbinamento di patate dolci e trota, mi incuriosisce molto. Devo provare! Bellissime anche cromaticamente

    RispondiElimina
  8. Bellissima ricetta! Non riesco a trovare le patate dolci, ma appena le trovo la rifaccio subito!

    RispondiElimina
  9. Bellissima ricetta da tenere presente.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Mi hai convinto, la devo preparare anch'io questa ricetta. Un abbraccioneeeee

    RispondiElimina
  11. Adoro le trote e le adoro fatte al forno, per me è il top per gustare il pesce e fare un piatto completo in poco tempo. Meraviglioso , grazie

    RispondiElimina
  12. Che brava che sei stata a preparare questa ricetta con il pesce!

    RispondiElimina
  13. Un modo diverso di fare le trote che va preso in considerazione visto che ogni tanto le preparo.Ottima scelta

    RispondiElimina
  14. In questo piatto c'è tutto quello che mi piace, e in più c'è anche l'amore e la cura con qui tu fai ogni cosa. Poi sono una "adicta" alle patate dolci (quelle arancioni) che da noi si chiamano "moniatos" e che quando sono arrivata in Italia ho fato fatica a trovare. Ora per fortuna le trovo d'apertutto ed è una gioia!

    RispondiElimina
  15. trote e patate dolci non le avrei mai accoppiate... e invece!!! bellissima teglia!

    RispondiElimina
  16. Non cucino spesso il pesce ma questa ricetta mi sembra semplice, devo provarla!

    RispondiElimina
  17. Le trote le ho imparate a mangiare da più grandina e ora le adoro. Proverò questa versione, grazie manu!

    RispondiElimina
  18. Come dicevo poc'anzi a una nostra collega, credo che tutte queste ricette invitanti, facili, sbrigative, saporite, vivaci e per tutti i gusti, saranno il salvacena perfetto per quelle giornate pigre e sconsolate culminanti con l'incalzante domanda sul finir del pomeriggio: e mo', cosa preparo per cena? :-))
    Da segnare veramente tutte ;-)
    E' un periodo di patate dolci anche da noi e l'abbinamento col pesce,provato anni fa, è sorprendente ;-)

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Post più popolari