Torta di cioccolato ....... e link castagne

Ieri splendida domenica d’inizio ottobre l'abbiamo trascorsa in compagnia nel castaneto  raccogliendo castagne, chiacchierando molto e gustando una buona grigliata e poiché non potevano certo mancare le torte accanto alla torta sbriciolina ....... 
ecco una nuova entree, tratta da C.I. di settembre, una meravigliosa Torta al cioccolato, qui in versione campagnola e per concludere anche delle buonissime caldarroste 

Pasta brisee
300gr farina
150gr burro
50gr zucchero a velo
50gr latte
1 tuorlo

Farcia
100gr zucchero a velo
100gr burro
100gr zucchero semolato
3 tuorli e 2 uova
60gr fecola
40gr farina
50gr cacao amaro
50gr mandorle a scagliette (o nocciole tritate)

Pasta brisee
Mescolare tutti gli ingredienti farina, zucchero a velo, latte e tuorlo, lavorandoli velocemente fino a formare una palla che metteremo in frigorifero a riposare per 30-40 minuti

Farcia
Montare il burro morbido a lungo con lo zucchero a velo, aiutandosi con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema vellutata e compatta
Nel frattempo mescolare setacciandoli, per evitare grumi, la fecola con la farina e il cacao amaro
Montare le uova e i tuorli con lo zucchero semolato fino ad avere un composto gonfio e spumoso, aggiungere mescolando molto delicatamente la farina con il cacao ed infine il burro montato.

Foderare una tortiera da 26cm con della carta forno e poi stendere la pasta brisee e metterla nella tortiera coprendo anche i bordi.
Sul fondo della pasta brisee mettere un sottile strato di scagliette di mandorle ( o nocciole tritate) quindi la nostra farcia che coprirà metà tortiera. Sagomare premendo leggermente con la punta delle dita la pasta brisee che sborda dalla farcia

Cuocere in forno caldo a 180° per circa 35 minuti. Se la desiderate più asciutta potete aumentare di qualche minuto la cottura, ma leggermente più umida è deliziosa.

Farla raffreddare, meglio se cotta la sera precedente, servirla spolverata di zucchero a velo, o se la desiderate più golosa con della panna montata.

Una fettina virtuale la offro volentieri per augurarvi buona settimana

I maroni/castagne sono un frutto meraviglioso da gustare fresco come caldarroste o in moltissime preparazioni che potete trovare nella sezione castagne a loro dedicata di cui alcune sono:



Commenti

  1. Questa è super golosa!

    RispondiElimina
  2. quest tortaè assolutamente super golosa e appagante

    RispondiElimina
  3. Proprio questa mattina sono stato a visita epatologica. Non va tanto bene, ma questo non mi impedisce di ammirare.

    RispondiElimina
  4. Che spettacolo, deve essere assolutamente favolosa e tanto golosa :)

    RispondiElimina
  5. mamma mia fai delle torte strepitose!! questa è la seconda che annoto!!
    ti copierò ;-))
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
  6. Strepitosa e mi piace in particolar modo l'utilizzo della brisè, così non è troppo dolce, complimenti! Ciao e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  7. doveva essere una vera bontà

    RispondiElimina
  8. Ma è una vera golosità!!!

    RispondiElimina
  9. Accidenti... ci risiamo... ma con queste continue meraviglie per gli occhi e NON SOLO, quando potrò pensare di mettermi a dieta!!!
    Bravissima è bella e sicuramente deliziosa.
    Ciao
    Anna

    RispondiElimina
  10. "Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
    http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina
  11. Bravissima come sempre ti abbraccio Caterina

    RispondiElimina
  12. E' bellissima! Ricetta segnata. La proverò presto ;)

    RispondiElimina
  13. Beata te che trovi le castagne. Da noi, che abbiamo il Monte Amiata fornitore ufficiale di marroni stupendi, quest'anno si dice che farà sciopero a causa del caldo. Per la ricetta me la prendo lo stesso, non si sa mai che qualcosa succeda! Un salutone, Pat

    RispondiElimina
  14. quanto è bello raccogliere le castagne!quanto è golosa questa torta!
    ciao
    vale

    RispondiElimina
  15. Buona serata

    @ Mary
    @ lucy
    grazie è veramente golosa

    @ Luigi
    Guardare ed ammirare in effetti non fa male, mi dispiace però che la visita non sia andata bene salutoni

    @ elenuccia
    @ Valeria
    @ Barbara
    @ Imma
    @ Memole
    ragazze grazie mille, è una torta facile da fare e sopratutto golosissima da gustare

    @ Anna
    grazie in effetti i dolci non sono molto amici delle diete, ma uno ogni tanto possiamo permettercelo

    @ Nicoletta
    Grazie dell'invito, sicuramente condividerò la vostra iniziativa esponendo il banner nei prossimi giorni

    @ Caterina
    grazie mille un salutone

    @ Ines
    Grazie cara

    @ Patty
    Ciao hai perfettamente ragione il caldo quest'anno ha rovinato molto il raccolto, infatti anche noi abbiamo un raccolto inferiore e sopratutto più piccolo ........ ma si sa la natura è così non possiamo farci niente
    la torta comunque è buonissima

    @ v@ale
    è veramente golosa grazie

    Smack
    Manu

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. Deve essere buonissima! Mi viene l'acquolina in bocca solo a guardarla! :)

    RispondiElimina
  18. Ciao! Sono capitata per caso nel tuo blog e devo ammettere che mi è venuta l'acquolina in bocca! :D Complimenti, passerò a trovarti molto spesso... Passa anche tu da me se ti va. Buona serata!

    RispondiElimina
  19. Esta tarta tiene que estar riquísima, vi tu blog, y me quede de seguidor, publicas recetas muy interesantes.
    Saludos

    RispondiElimina
  20. troppo invitante! Da provare al più presto.

    RispondiElimina
  21. Che tris meraviglioso certo che stare a dieta e molto difficile vedremo tanti cari saluti Caterina

    RispondiElimina
  22. eccomi anche io qui da te manu,da cook a blogger ,ti seguiro'con molto interesse baci veronica(nick NOARA )
    e dal mio blog baci

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Post più popolari