lunedì 22 gennaio 2018

Cosmopolitan alle vongole per MTC69

Con un meraviglioso Cannolo destrutturato Giulia di Alterkitchen vinse la splendida sfida proposta da Francesca e così ha pensato bene di sfidarci con un cocktail, si perché per chi non lo sapesse lei è una profonda estimatrice del Negroni, anzi per Mtc69 le ricette dovranno essere interpreti della Cucina alcolica
Pensare ad un piatto che rispecchiasse un cocktail mi ha spiazzato e non poco, io non bevo cocktail e a tavola al massimo sorseggio un goccio di vino bianco. Per capire che cosa proporre ho iniziato a guardare tutta la lista dei cocktail riconosciuti dall'IBA cercando di pensare a qualche abbinamento, perché diciamolo anche il bar di casa è abbastanza sguarnito ci sono grappe di tutti i tipi ma altri distillati o alcolici sono proprio rari. A dir la verità quando ero ragazza mi piaceva il Martini bianco, ma adesso se capita di andare al bar a prendere un aperitivo più che un analcolico non scelgo, quindi Giulia puoi capire come l’impresa sia stata ardua.

L’altro giorno prendendo un caffè con un amica ho iniziato a guardare gli alcolici dietro il bancone del bar e assieme al barista è nato un discorso sui cocktail, solo che  non capiva come fosse possibile metterlo in un piatto, poi la mia amica che in quanto a cocktail ne sa quanto me mi fa che lei da ragazza quando usciva in compagnia prendeva quello della serie “Sex and the City” ……… poteva essere un’idea bastava capire quale fosse e come trasferirlo in un piatto

Cosmopolitan 

Un cocktail rosso-rosato che si dice essere simbolo d’eleganza e particolare per la presenza di succo di mirtillo rosso che si unisce alla Vodka, al Cointreau e al succo di lime. Un cocktail che ci porta a New York e il suo successo sembra essere arrivato proprio grazie alla serie televisiva “Sex and the city” ed è quindi pensando alla grande metropoli che è nata l’idea vederlo protagonista in un insalatina sfiziosa che possa essere antipasto-pranzo. 

4 cl di Vodka 
1.5 di Cointreau 
1.5 cl di succo di lime 
3 cl di succo di mirtillo rosso (cranberry) 

Cosmopolitan alle vongole

300 g circa di vongole veraci
4 cl di vodka
50 g di mirtillo rosso essiccato
1,5 cl di cointreau
1 finocchio
1 arancia
1 lime 

Mettere le vongole a spurgare per un paio d’ore, dopo aver scartato quelle aperte o rotte, in una ciotola coperte d’acqua e salare leggermente.

Non avendo trovato il succo di mirtillo rosso ho messo delle bacche (circa 40) di mirtillo rosso in un bicchiere d’acqua e le ho lasciate idratare tutta la notte, poi al mattino ho trasferito tutto in un padellino e con un cucchiaino di zucchero ho cotto a fiamma bassa per alcuni minuti fino a quando si è creato uno sciroppo che ho filtrato e messo da parte a raffreddare.

Lavare il finocchio, mettere da parte i ciuffetti verdi, e tagliarlo molto sottile con una taglierina metterlo in una ciotola irrorarlo con il cointreau, il lime e una macinata di pepe. Spellare al vivo un’arancia e tagliarla a fettine sottilissime che poi aggiungeremo al finocchio, mescolare e lasciare insaporire per un po’. 

Quando le vongole saranno ben spurgate trasferirle in una padella coprire con coperchio e con fiamma media farla aprire, quando saranno tutte aperte toglierle dalla padella e filtrare l’acqua di cottura.

Rimettere le vongole aperte e il liquido filtrato nella pentola, accendere il gas e poi irrorare le vongole con la vodka e prima che l’alcol evapori fiammeggiare, aggiungere i ciuffi di finocchio e un po’ di sciroppo di mirtilli, mescolare e spegnere.

Comporre il piatto mettendo al centro un po’ di insalata di dì finocchi con arance, poi aggiungere le vongole alla vodka, qualche bacca di mirtillo rosso tagliato e della sottilissima buccia di lime. 
Accompagnare questo piatto semplice ma rinfrescante con un goccio di cosmopolitan con una fettina di lime

Questa la mia proposta per MTC69 sulla Cucina Alcolica

Stampa tutto il post

6 commenti:

  1. Brava Manuela! Non ti sei fatta scoraggiare da un primo impatto sconfortante con la sfida, e hai tirato fuori dal cilindro un bellissimo piatto, originale ed intrigante, uno di quelli che assaggerei molto volentieri anche subito (vabbè, vista l'ora mi riserverei giusto di arrivare a pranzo). Inoltre, lo trovo assolutamente appropriato al cocktail, di cui secondo me è un giusto parallelo da mangiare.
    Una bella proposta, brava!

    RispondiElimina
  2. Veramente una bella idea manu! Da fare subito! Un bacione

    RispondiElimina
  3. notevole Manuela e totalmente inaspettato, un piatto molto curioso che si stacca dall'abituale leit motiv trentino e lo fa senza mezze misure! Olé!! :-)

    RispondiElimina
  4. Ma tu lo sai che l'insalata di finocchio e arance è uno dei miei piatti preferiti? E che amo anche le vongole lo sai vero? Non mi resta che prepararla e poi mangiarla pensando a te.

    RispondiElimina
  5. Le vongole alcolizzate mi mancavano, devo recuperare perchè la tua proposta la trovo decisamente ineteressante.

    RispondiElimina
  6. e questa Manu in versione sex and the City, come la vediamo? io benissimo!!!!
    grandissima interpretazione!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails