venerdì 18 febbraio 2011

Seppie alla marinara cotte in coccio

Questo piatto molto semplice, preso da una vecchissima raccolta “I tuoi menù” (la prima raccolta che mi sono regalata appena sposata!!!!), ha una cottura un po’ particolare che gli regala un gusto molto equilibrato e raffinato.


1kg seppie (meglio se una grossa)
½ bicchiere olio
2 spicchi aglio o aglio liofilizzato
Prezzemolo tritato
Sale e pepe

Pulire bene la seppia e tagliarla a listarelle, poi metterla in una pentola di coccio (risulta migliore) alta e stretta

Nella foto ne vedere tre e vi domanderete perché ……… quella in coccio sarebbe stata perfetta solo che era crepata e quindi inutilizzabile, ho usato quella bianca ed è stata perfetta fino a metà cottura fino a quando anche lei si è rotta e quindi ho trasferito tutto in quella marrone per teminare la cottura e servirla in tavola ……………. la più vecchia ma la più affidabile.


A parte questa divagazione, quando avete scelto la vostra pentola mettere a freddo la seppia, l’olio, l’aglio, i pomodori pelati e un pizzico di sale (a piacere anche un po’ di peperoncino)


Chiudere ermeticamente la pentola mettendo sotto al coperchio un foglio di carta forno e far cuocere per circa un’ora a fuoco lento, ricordarsi di usare lo spargi fiamma se si usa la pentola in terracotta. 


Se a metà cottura aggiungere  una bella manciata di prezzemolo tritato, regolare di sale e pepe e se necessario aggiungere un po’ d’acqua.
A cottura avvenuta scoperchiare, far evaporare un po’ e poi servire in tavola, anche nella stessa pentola se volete.


Con questo piatto partecipo con piacere al contest di Imma

Copiate e incollate questo banner nel vostro blog

quando era passata ad invitarmi pensavo di non aver tempo per una ricetta nuova, ma poi l’altro giorno mentre assaporavo questa delizia mi sono accorta che era perfetta per il suo contest

Con questo piattino gustoso auguro a tutti 
Buon weekend
Stampa tutto il post

15 commenti:

  1. caspita!! che meraviglia :O
    deve esser davvero saporita.. un piatt davvero ottimo, non posso non fare i miei complimenti!

    RispondiElimina
  2. da leccarsi i baffi!complimenti!

    RispondiElimina
  3. Allora, ti dirò che...il pesce non mi piace, ma sabato ho fatto la tua treccia russa...era una goduria!:-)
    Tra l'altro ne è venuta un mare, eravamo tutti ...gonfi di treccia!

    RispondiElimina
  4. bellissima questa seppia manu.
    la ricetta mi sembra simile a come faceva il polpo una signora che cooscevo, una meraviglia, lei lo chiamava "polpo alla luciana"

    questa la chiameremo "seppia alla manu" :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao complimenti per la tua ricetta(come sempre).Ci voglio provare ho parecchie teglie di terracotta comprate quando vivevo a Lecce.Secondo me la roba cotta in questi tegami è favolosa!!!
    Grazie ancora e buon week-end!!

    RispondiElimina
  6. ho giusto la pentola di coccio stretta e alta che sarebbe perfetta, domani mi procuro la seppia!
    grazie per la bella idea e buon week-end!
    alessandra

    RispondiElimina
  7. la cottura col coccio e'sempre spettacolare!!!

    RispondiElimina
  8. Buona notte

    @ Erica
    grazie cara e confermo è ottima

    @ Federica
    grazie mille

    @ Cinzia
    Non preoccuparti se non ti piace il pesce, sono invece contentissima che ti sia piaciuta la treccia russa ....... hai ragione ne viene molta, bisognerebbe a volte fare metà dose ma non lievita così bene!! Grazie

    @ Gaia
    sei troppo gentile cara ....... proverò anche con il polipo, è una cottura fantastica ..... Buon weekend

    @ atri
    grazie mille cara ...... hai ragione queste cotture sono fantastiche

    @ Cey
    Grazie

    @ Alessandra
    vedrai come viene buona
    grazie mille

    @ Mirtilla
    si è proprio vero .... grazie

    un grande smack
    Manu

    RispondiElimina
  9. Ciao piacere di conoscerti,hai un blog cosi' pieno di ricette gustose
    che sinceramente non sapevo dove lasciare il commento.
    Comunque questa zuppa sembra veramente ottima,peccato non si possa assaggiarla.
    Se ti va ti invito da me,cosi ti presento il mio giovane blog.
    Un saluto e una buona giornata.
    Fausta

    RispondiElimina
  10. Perfetto il tuo post è giusto-giusto per me!
    Ho preso le seppie stamane pensando alla solita cottura coi piselli ma provo subito la tua ricetta...la pentola di coccio ce l'ho....
    Grazie
    Anna

    RispondiElimina
  11. Il profumo! Ne immagino il profumo...perchè il sapore non voglio immaginarlo, sverrei!
    Baci

    RispondiElimina
  12. ciao!!complimenti per questo stupendo spazio di tua cucina...!!=)mi piace moltissimo!=) mi sono aggiunta tra i tuoi sostenitori!!=D
    ancora complimenti a presto vale
    ps.se ti va di passarmi a trovare mi farebbe davvero piacere!!=D

    RispondiElimina
  13. Ciao,ho gia' lasciato un messaggio per questa meraviglia,ma ti volevo fare una domenda tecnica,come hai fatto a mettere le foto affiancate nella colonna di destra "Piccoli assaggi del blog" io non lo trovato su blogger.
    Grazie in anticipo.
    Un bacio e una buona giornata.
    Fausta.

    RispondiElimina
  14. Buona serata

    @ Fausta
    grazie mille e ben arrivata, sono contenta che ti piaccia il mio piccolo spazio, passerò sicuramente a trovarti

    @ Anna
    grazie mille, ho visto che ti sono venute benissimo

    @ pagnottella
    grazie mille carissima

    @ vale
    grazie mille cara e benvenuta
    passerò sicuramente a conoscere il tuo blog

    @ Fausta
    ti ho mandato una mail

    un salutone
    Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails