mercoledì 11 novembre 2009

Pane castagne-noci e olive-capperi ......... cestino delizioso


Che bello aver la possibilità di creare dei pani deliziosi e che bel cestino da presentare in tavola

Ricordo che prima di usare il lievito liquido per fare il poolish deve essere rinfrescato due volte a distanza di 8 ore

Per fare il pane io generalmente uso una ricetta base e poi mi diverto a cambiare un po' gli ingredienti




Base per poolish

50gr lievito rinfrescato 2 volte
100gr farina forte
100gr acqua
Fare il poolish e farlo lievitare per 8 ore



Quando il poolish sarà pronto incominciare ad impastare il pane

Pane alle castagne e noci
(scuro)

Poolish
122gr acqua
50gr farina castagne
360gr farina
2 cucchiaini sale
40gr olio
una decina di noci tritate


Pane alle olive e capperi
(chiaro)

Poolish
122gr acqua
100gr farina di grano duro
310gr farina bianca
2 cucchiaini sale
40gr olio d'oliva
un pugno di capperi e olive tritate

Per entrambi i pani impastare bene tutti gli ingredienti aggiungendo le noci (o olive e capperi) verso la fine poi far riposare gli impasti per una mezz'ora quindi formare le nostre pagnotte
si possono fare dei panini o delle pagnotte
se si fa un pane unico sopratutto con il pane alle castagne, è meglio metterlo sulla placca del forno con dei sostegni laterali per imporgli la forma perchè tenderà ad allargarsi
far lievitare coperto per 4-5 ore

Cuocere poi in forno a 190° per circa 30-40 minuti


Bisogna precisare che la farina di castagne è completamente prima di glutine e quindi non si può usarne troppa perchè darebbe problemi alla lievitazione




Sono due pani veramente gustosi
Stampa tutto il post

14 commenti:

  1. wow complimenti!! splendidi questi pani!

    RispondiElimina
  2. Ma che bei pani.. bravissima!! bacioni :-)

    RispondiElimina
  3. Sono entrambi molto molto belli e di sicuro buonissimi: brava!

    RispondiElimina
  4. Mi ipirano entranbi questi pani!! complimenti
    vale

    RispondiElimina
  5. Ciao carissime

    @ Federica
    @ Claudia
    @ Barbara
    @ v@le
    @ marsettina
    grazie di cuore
    sono veramente buonissimi

    smack Manu

    RispondiElimina
  6. sono tutti e due molto invitanti sicuramente da provare

    RispondiElimina
  7. molto bella la presentazione a fette alternate.
    Complimenti!!

    RispondiElimina
  8. Buona notte

    @ steval
    @ Mimmi
    grazie mille siete gentilissime

    un salutone
    Manu

    RispondiElimina
  9. Wow! Che acquolina solo a vederli! Chissà che buoni!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Buona serata
    e grazie per essere passate a salutarmi

    @ iana
    grazie mille

    @ Sarachan
    ciao carissima grazie mille
    sono veramente buoni

    smack Manu

    RispondiElimina
  11. Molto bello, questo pane ! Complimenti anche se in ritardo! Sono approdata solo oggi sul tuo blog. E' veramente interessante. Scusami ti volevo fare una domanda: nel formare le pagnotte hai eseguito le pieghe??Grazie e complimenti ancora.
    Silvia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia,
      grazie e ben arrivata, mi fa piacere che trovi il mio piccolo blog interessante.
      Nel formare queste pagnotte non ho fatto particolari pieghe, rovesci l'impasto lievitato su un piano infarinato, poi chiudi verso il centro tutti i lembi di pasta quindi prendi tutto l'impasto e lo rovesci sulla teglia del forno e lo rimbocchi alla base così da creare una bella palla, o se lo preferisci un po' più allungata tipo filone
      Ciao buona notte
      Manu

      Elimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails