lunedì 2 novembre 2009

Marron glacè .............. casalinghi

Le castagne sono quel frutto di stagione che ci fa sognare di poterle assaporare davanti ad un bel fuoco acceso
Si possono trasformare in ottime torte, o possono diventare delle buonissime caldarroste, ma se sapremo coccolarle un po' sapranno trasformarsi in splendidi marron glacè



Il procedimento è un po' lungo, ma non di particolare difficoltà

Marroni freschi
zucchero semolato
acqua
zucchero a velo
Un po' di costanza e un pizzico di pazienza non guasteranno!!!!

Cuocere i nostri marroni con anche la buxxia estrna in abbondante acqua per 15 minuti circa .......


...... scolarli e sbucciarli con delicatezza cercando di farli restare interi.
Pesarli e poi preparare uno sciroppo di zucchero, mettendo a bollire acqua e zucchero nello stesso peso dei marroni ............... se abbiamo 500gr di marroni faremo una sciroppo con 500gr acqua + 500gr zucchero
Quando lo zucchero sarà completamente sciolto, immergere i marroni e far bollire per 4-5 minuti
Dopo la bollitura togliere la pentola dal fuoco e mettere a riposare (in luogo nasdcosto se volete ritrovarli) per 24 ore

Si possono anche mettere in una retina, ma dovremmo avere l'accortezza di metterli in un pentrolino che permetta loro di rimanere completamente coperti dallo sciroppo


Dopo 24 ore, riscaldare lentamente lo sciroppo con i marroni portandolo ad ebollizione per circa 2 minuti, quindi mettere nuovamente a riposare per 24 ore.
Ripetere questa operazione per otre 3 volte
Noterete che giorno dopo giorno i marroni diventeranno sempre più trasparenti, perchè per l'effetto dell'osmosi rilasceranno la loro acqua e cattureranno lo zucchero

Al 5 giorno, dopo aver portato i marroni nuovamente ad ebollizione, li toglieremo dallo sciroppo per metterli a raffreddare su una griglia
Una volta raffreddati passereno i nostri marroni nello zucchero a velo e quindi possiamo gustarli o metterli in pirottini e possiamo conservarli in una scatola a chiusura ermetica



Non vi sembrano semplicemente splendidi


Come è naturale non tutti i marroni rimarranno interi, ma i pezzettini possono essere conservati in un vasetti con il loro sciroppo e diventare una dolcissima decorazione per meringate o creme varie
Stampa tutto il post

19 commenti:

  1. Ma che buoni!! poi casalinghi devono essere divini!! saporitissimi e dolcissimi!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. Grazie mille ragazze
    si in effetti sono deliziosi

    smack Manu

    RispondiElimina
  3. Mmmm, quanto mi piacciono i marron glacè! Bellissima ricetta e complimenti per la costanza ;)

    RispondiElimina
  4. Son venuti decisamente stupendi!!! Io non li amo un granchè perchè li trovo molto dolci!!!! bacioni e buon inizio settimana!:-)))

    RispondiElimina
  5. che buoni!!! Sei stata bravissima a farli in casa :-D

    RispondiElimina
  6. Adoro i Marron glcè, ma non ho mai pensato di farmeli in casa!!Molto interessante la tua ricetta, sarei quasi tentata!!

    Bravissima Manu!!

    RispondiElimina
  7. sono bellissimi ed aspettavo la tua ricetta ma acqua e zucchero il peso dei marroni vuol dire 1kl marroni 1 kl acqua e1 kl zucchero

    RispondiElimina
  8. sono davvero perfetti!!
    una bella ricettina preziosa ;)

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che belli! Non sai quanto ho cercato questa ricetta, poco tempo fa! Mi segno subito la tua! Grazie!!!

    RispondiElimina
  10. Sono bellissimi ed anche io mi sono posta la stessa domanda del commentatore anonimo: che intendi con la miscela di acqua e zucchero?
    Per 1 Kg di castagne occorrono 1/2 kg di acqua e 1/2 di zucchero oppure 1 Kg ed 1 Kg?
    Peró ti sono venuti proprio bene!!

    RispondiElimina
  11. Buona serata

    @ Sarachan
    Ciao sara carissima ben tornata

    @ Claudia
    ciao grazie
    questi devo dire che non sono dolcissimi perchè non contengono glucosio

    @ Lisa
    grazie mille

    @ Morena
    Ciao carissima io è un paio d'anni che ci provo ma quest'anno ho proprio trovato il rapporto giusto e sapessi che bontà, e poi che delizia i pezzettini

    @ Anonimo
    Ciao e grazie
    hai capito bene, dopo che hai sbucciato i marroni li pesi e fai uno sciroppo con lo stesso quantitativo d'acqua e di zucchero
    quindi se hai 600gr di marroni fai uno sciroppo con 600gr acqua e 600gr di zucchero, sembra molto ma i marroni devono essere coperti dallo sciroppo

    @ Mirtilla
    grazie mille cara

    @ Barbara
    Grazie in effetti non è molto facile trovare una ricetta fattibile in casa

    @ Mimmi
    ciao e grazie della visita
    come ho spiegato sopra, ma specifico anche nel post dopo
    tu pesi i marroni dopo averli sbucciati e fai uno sciroppo con le stesse quantità
    quindi se hai 500gr di marroni fai uno sciroppo con 500gr acqua e 500gr zucchero

    Buona notte e grazie
    smack Manu

    RispondiElimina
  12. la prima cottura dei marroni va fatta dopo aver eliminato la buccia esterna legnosa? ciao e grazie :)
    laura

    RispondiElimina
  13. Io li adoro e i tuoi sono stupendi!!
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  14. I tuoi marron glacé sono una golosità! Mi segno la ricetta! Complimenti per il blog

    RispondiElimina
  15. Ciao a tutti

    @ Anonimo
    ciao Laura
    la prima cottura la fai con i marroni così come li comperi
    ossia sia con la buccia marrone e anche con la pellicina
    quindi non devi fare niente li prendi e li butti in acqua e solo dopo 15 minuti elimini entrambe le buccie
    ciao

    @ chabb
    ciao e grazie per la visita

    @ Lady Boheme
    ciao grazie mille per la visita e anche gli apprezzamenti del blog
    ciao a presto

    un grande smack
    Manu

    RispondiElimina
  16. Complimenti Manu, fare i marron glacè in casa non è cosa semplice. Sembrano squisiti e sono sicuro che saprai fare anche tante altre cose altrettanto deliziose.
    Sono della redazione di www.gustorante.it, il nuovo portale italiano di ricette, guide di cucina e consigli di tutti i generi per il mondo della gastronomia. Vieni a visitarlo se vuoi. A presto, grazie. Ciao.

    RispondiElimina
  17. bellissimi e buonissimi! Li devo fare anche io!!! J.O
    Bel blog conosciuto ;)

    RispondiElimina
  18. Ciao

    @ Portale culinario
    grazie mille della visita
    sono passata a vedere veramente molto interessante

    @ luna
    grazie mille cara

    @ J.O
    grazie mille della visita e mi fa piacere se ti piace


    un saluto
    Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails