martedì 22 settembre 2009

Torta Robiola ..................... pura delizia

Una torta veramente deliziosa e molto semplice ........................ della mia amica Luisa
E' ottima mangiata fredda e tagliata a cubetti come un pasticcino


Base
150gr biscotti secchi (tipo oro saiwa)
100gr burro
2 cucchiai zucchero

Impasto
200gr robiola
3 tuorli
2 bustine vanillina (facoltative)
3 cucchiai farina bianca
2 cucchiai succo limone
400gr panna fresca
150gr zucchero

Preparare la base tritando i biscotti secchi a cui aggiungeremo il burro e lo zucchero
Amalgamare bene e coprire il fondo di una tortiera con cerchio apribile e far leggermente raffreddare

Nel frattempo amalgamare bene tutti gli ingredienti dell'impasto, nell'ordine descritto, montandoli leggermente
Poi mettere la crema sopra alla nostra base di biscotti e livellare bene




Infornare la torta a 180°-200° per 20-25 minuti circa
Una volta cotta lasciarla raffreddare e poi tagliarla a cubetti




Spolverarla di zucchero a velo e servirla

Può essere preparata anche il giorno prima, però in questo caso è meglio tagliarla tiepida
e poi metterla in frigo tutta assieme e separarla il giorno dopo
Si può servirla anche a fettine, ma risulta migliore a cubetti
Semplicemente deliziosa

Con questa buonissima torta robiola vorrei partecipare alla raccolta di Stefania

Stampa tutto il post

39 commenti:

  1. davvero bella la torta e semplice. penso che e stata molto gustosa! complimenti!

    RispondiElimina
  2. Mi sono presa subito la ricetta, grazie!!
    Non potevo lassciarmi perdere una ricetta con un prodotto della Saiwa, ci ho lavorato per circa trenta anni e malgrado sia in pensione da otto anni passati, una parte del mio cuore è ancora la!!
    Ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  3. che meraviglia!!! è deliziosa !!! ottima anche per i buffet, in versione quadrotti !!! un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  4. ma e'davvero fantastica!!!
    tagliata a quadrotti poi.. ;)
    baci

    RispondiElimina
  5. Fantastica! La devo proprio provare. Grazie per averla inserita nella mia raccolta.Ciao
    Stefania

    RispondiElimina
  6. Favolosa!!!!! deve essere davvero molto buona.. e morbida!! bacioni :-)

    RispondiElimina
  7. mmmm sembrano davvero buoni e soffici ...complimenti!!!

    RispondiElimina
  8. ha un aspetto molto invitante ...buono!

    RispondiElimina
  9. caspita neppure in pasticcera trovi un dolce così bello, perfetto, invitante e buonissssssimo!

    RispondiElimina
  10. Rubata e presto sulla mia tavola, bravissima e grazie

    RispondiElimina
  11. Quando si dice "semplice e buono"!
    parole azzeccate in questo caso..complimenti

    RispondiElimina
  12. Buonaaaaaaaa!!! ho appena visto un cheese cake da Morena, ora il tuo, dovrò scegliere quale fare ad occhi chiusi... ;)

    RispondiElimina
  13. questo cheesecake lo provo per forza deve essere buonissimo
    complimenti

    RispondiElimina
  14. Ma sai che non avevamo mai pensato ad utilizzare la robiola in un dolce??! eppure è un formaggio molto delicato e cremoso!
    questa torta ci ha proprio conquistato! base croccante e sopra...morbidissima!!
    complimenti! un bacione

    RispondiElimina
  15. Buona serata

    @ Lacrima
    grazie cara

    @ Mary47
    ti dirò che questo biscotto è quello che si sposa alla perfezione .... ho provato con altri secchi ma questo è il migliore!!!!

    @ Sara
    carissima è ottima nei buffet io la presento spesso ed è bello vedere che anche chi non vuole niente allunga la mano verso questi quad rotti!!!

    @ Mirtilla
    grazie carissima

    @ Stefania
    quando mi hai fatto notare la tua raccolta ho subito pensato a questa torta!!

    @ Claudia
    @ elisa
    @ marsettina
    @ Mary
    grazie mille carissime

    @ Federica
    grazie sei gentilissima

    @ Maria
    @ Anicestellato
    grazie veramente di cuore

    @ piera
    si questo è proprio semplice e buonissimo e poi comodo perché si può preparare la sera prima

    @ Moki
    ciao carissima
    io ti consiglierei di provarli entrambi ............ anche quello si Morena è invitante ....... !!!

    @ Cristina
    grazie cara vedrai ti piacerà

    @ manu e silvia
    grazie carissime la robiola da un gusto veramente delicato

    grazie mille a tutte voi
    smack Manu

    RispondiElimina
  16. Li proverei entrambi, ma il problema non è farli e mangiarli, ma smaltirli poi....baci.

    RispondiElimina
  17. booona manu...questa sì che è da provare!!
    Sempre ottime ricette tu!!!

    bacioni!!

    RispondiElimina
  18. Manu che bello questo dolce,lo proverò sicuramente!
    Ciao baci!!:*

    RispondiElimina
  19. sei una garanzia di bontà...anche questa me la scrivo...ciao e buona serata.katia

    RispondiElimina
  20. Ciao a tutte Voi

    @ Moki
    sono curiosa di sapere quale sceglierai alla fine

    @ Morena
    carissima grazie della graditissima sorpresa

    @ Thea
    sinceramente grazie

    @ Katia
    grazie è un complimento bellissimo

    buona notte
    smack Manu

    RispondiElimina
  21. ciao! quasta torta sembra buonissima! volevo chiederti un'informazione: che diametro è la tua tortiera? grazie, federica

    RispondiElimina
  22. Ciao Federica,
    è veramente ottima
    la mia tortiera ha un diametro 26cm

    ciao e buona domenica
    Manu

    RispondiElimina
  23. Oggi ho provato a fare questa torta: l'ho buttata perchè non si cuoceva mai. Non è che sono stati invertiti i pesi di robiola e panna? Cioè 400 gr. di robiola e 200 di panna?
    Ti sarei grata per l'aiuto.

    RispondiElimina
  24. Ciao Melampa,
    mi dispiace che tu abbia trovato dei problemi
    i pesi di robiola e panna sono giusti ossia 200gr robiola e 400gr panna
    però guarda non è una torta che diventa solidissima, è pronta quando si forma una bella crosticina, poi raffreddandosi solifica meglio però se guardi le foto si vede che resta morbida
    la faccio abbastanza spesso e non ho avuto problemi di cottura come è capitato a te, mi dispiace

    Ciao auguroni di buon Natale
    Manu

    RispondiElimina
  25. dev'essere buonissima questa torta con la robiola proveremo a farla e ti faremo sapere. Ciao passa a trovarci quando hai tempo ti aspettiamo Tuorlo e Francy!!!

    RispondiElimina
  26. Ciao Manu,il burro e lo zucchero sono lavorati a freddo ? Hai per caso provato anche con i digestive? Non per niente, solo che li ho in casa....ciao carissima,brava come sempre!!!
    Terry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry,
      il burro se lo usi a temperatura ambiente puoi tranquillamente lavoralo a freddo se invece hai fretta o te lo sei dimenticata in frigo puoi scioglierlo leggermente e poi amalgamarlo ai biscotti e allo zucchero
      Io i digestive li uso poco però puoi tranquillamente usarli senza nessun problema
      Ciao buona notte e grazie
      Manu

      Elimina
  27. Manu, senti un pò..ma secondo te, se io uso il formaggio spalmababile (tipo philadelphia )che faccio in casa va bene lo stesso?
    Io questo formaggio lo faccio sia con lo yogurt, che con il latte di kefir (sempre home-made)
    Oppure la robiola ci sta meglio come sapore ?
    Ciao Terry

    RispondiElimina
  28. Ciao Terry
    la robiola non ha un sapore ben definito e quindi puoi sostituirlo con della philadelphia non compromette di certo il risultato
    Ciao e grazie
    Manu

    RispondiElimina
  29. Ciao Manu,
    alla fine mi sono decisa a farla!!Sto riguardando gli ingredienti e la procedura, ma la panna va montata ?
    Mi è venuto questo dubbio perche in un commento ho letto che il tutto è rimasto molto liquido.
    A presto ciao Terry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry,
      no la panna non va montata, solo che quando unisci gli ingredienti li mescoli con una frusta così si uniscono meglio e sono più cremosi
      aspetto responso ;-)

      Ciao Manu

      Elimina
  30. Manu,
    posso usare la frusta elettrica o è troppo veloce? la faccio domani mattina.
    Ciao Grazie Terry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry
      si che puoi usarla ma non serve montarla serve solo mescolarla bene quindi usala a bassi giri
      ciao Manu

      Elimina
  31. Manu,l'ho appena assaggiata..delizia allo stato puro!!!!semplicemente meravigliosa...
    Poi l'ho fatta con la robiola,il philadelphia fatta in casa resta leggermente più acidino,(ho visto gli ingredienti della robiola ,e in più del formaggio fatto in casa ha la panna)
    A me non è rimasta liquida ,ho messo 3 cucchiai belli colmi.
    Grazie ancora
    ciao Terry

    RispondiElimina
  32. scusa Manu, i 3 cucchiai colmi sono di farina,
    ho sbagliato a non pesarla!!!
    ciao Terry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry,
      sono contenta che ti piaccia
      si i cucchiai di farina non li metto mai rasi, però hai ragione la prima volta che la rifaccio peso gli ingredienti la ricetta risulterà sicuramente più chiara

      ciao Manu

      Elimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails