martedì 8 marzo 2011

Baguettes francesi strepitose e dorate per .......... festeggiare

Oggi vi sareste aspettate un qualche cosa di giallo, ma si sa a me le cose convenzionali non piacciono più di tanto, vi regalo però un pane strepitoso ......le baguettes hanno sempre stuzzicato la mia fantasia ne ho provate moltissime ricette, ma nessuna mi ha mai entusiasmato ho provato a fare anche quelle del libro "Pane fatto in casa" comperato a Firenze, certo buone, migliori di altre ma non entusiasmanti poi un paio di settimane fa mi sono imbattuta in queste di Morena, che a sua volta aveva preso da Luvi (a me erano sfuggite) che posso dirvi sono fantastiche ................ma lascio giudicare a voi le foto parlano da sole 



Dosi per 6 baguettes da 325gr circa 
Fra parentesi in rosso le mie piccole modifiche


BIGA:
250 gr di farina forte (Rieper rossa proteine 13,5gr)
110 gr di acqua
2,5 gr di Lievito di birra

impastate tutti gli ingredienti, 
coprire e lasciare riposare la biga per 18 ore

IMPASTO:
750 gr di farina di media forza (700gr Rieper rossa 0)
250 gr di semola (300gr semola per panificazione)
30 gr di lievito di Birra (25gr)
400 gr di acqua
200 gr di latte
(i liquidi possono essere modificati a piacere arrivando anche a solo acqua o solo latte)
25 gr di sale

Prendere la biga e spezzettarla, unendola ad un po’ di liquido e al lievito e lavorare per circa 5 minuti per farla sciogliere bene, poi aggiungere il liquido rimanente alternandolo alla farina e facendo amalgamare bene il tutto, con l’ultima farina aggiungere anche il sale 
E’ doveroso ricordare che il rapporto liquidi farina, dipende dalla propria farina ……. per me queste dosi erano perfette

Terminare di lavorare l’impasto a mano, io ho impastato nel mio robot, anche se ho dovuto dividere l’impasto in due parti e poi ho impastato un po’ a mano per amalgamare le due parti d’impasto 
Quando il nostro impasto sarà ben lavorato lo mettiamo in una ciotola leggermente unta, lo copriamo con pellicola e lo lasciamo lievitare per 30 minuti

Trascorsi i 30 minuti prendere l'impasto rovesciarlo su una superficie infarinata e dividerlo nel peso desiderato …… io l’ho diviso in 6 pezzi da 325gr circa ….
Prendere ogni pezzo e schiacciarlo leggermente arrotolandolo un po’ un lato … schiacciarlo ancora arrotolandolo ed infine formare un filone della lunghezza della nostra placca da forno ...... lo so che il discorso è contorto ma se guardate questo VIDEO si capisce!!!

Posizionare i nostri filoni con la chiusura in alto (visibile) ben distanziati sulla placca spolverata di semola e cospargere di semola anche i filoni, separarli con della carta forno piegata …… coprire e far lievitare per 30 minuti e poi ruotarli sottosopra e spolverarli di semola ……….. la chiusura ora sarà sotto coprire ancora e far lievitare per un’ora circa



Ricordarsi di riscaldare il forno a 220° con una placca vuota sopra (nello spazio più alto) per il termine della lievitazione

COTTURA
Richiede un briciolo d’attenzione, ma nulla d’impossibile

Quando la lievitazione è terminata e il forno è a temperatura, fare dei tagli in diagonale sui filoni (usate una lametta da rasoio verranno benissimo, non abbiate paura), spruzzateli con acqua (con uno spruzzino), versare dell’acqua tiepida nella placca vuota già in forno ….. spruzzare anche l’interno del forno ed infornare immediatamente nel ripiano più in basso del forno cuocere con forno ventilato per 25 minuti e negli ultimi 5 minuti girare la placca


Sfornare e far raffreddare su una griglia, l’ideale sarebbe in piedi 


Sono buonissime e spariscono in un lampo


Con queste splendide baguettes vi auguro una buona
FESTA DELLA DONNA


Oggi ho deciso di regalarvi queste baguettes per ringraziare Morena, ma sopratutto per dirle  

BUON COMPLEANNO MORENA

però nei giorni di festa un dolcetto non può mancare e quindi per tutte voi ci sono anche questi cornetti, non so se ve li ricordate erano fatti con il lievito liquido, ma poiché mi è stato chiesto come fare se si usava il lievito di birra, li ho rifatti e in fondo al post originale dei cornetti/croissant troverete anche le dritte per farli con lievito di birra............... sono fantastici come sempre



Una buona giornata a tutte voi con un grazie speciale e una montagna d'auguri a Morena, che ha scovato da Luvi (grazie per averla postata) questa meraviglia



Stampa tutto il post

30 commenti:

  1. starai mica per aprire un forno manu? in questo periodo sei una panificatrice scatenata!

    e poi che roba di alto livello!!! non sai quanto pagherei per mangiarmi una delle tue baguettes!

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Gaia, sarei più felice io di potertele far assaggiare

    hai ragione in questo periodo i lievitati mi entusiasmano veramente

    ciao e buona festa della donna carissima

    un grande smack
    Manu

    RispondiElimina
  3. ancora non mi sono mai cimentata ma desidero proprio fare il pane francese che è sempre molto invitante, il massimo x una cena con amici, magari piena di finger food...seguirò tutti i tuoi consigli bacioni

    RispondiElimina
  4. Ti sono venute delle baguette perfette.Bravissima.
    Un abbraccio e buon 8 marzo.
    Ciao,Fausta

    RispondiElimina
  5. cara Manu quando Morena aveva postato queste spendide bagette anche io sono rimasta incantata ma le tue sono altrettanto belle se dici che non sono cosi difficili da fare ci voglio provare buon 8 marzo un abbraccio Caterina

    RispondiElimina
  6. BUON APPETITO ITALIA
    150 anni di cucina italiana

    la mia nuova raccolta

    http://www.pandipanna.com/2011/03/buon-appetito-italia.html

    Buona festa della donna
    Mara

    RispondiElimina
  7. Manu sono bellissime, e siccome provo sempre a farle e a volte ci sono anche riuscita penso che proverò anche questa ricetta. buon 8 marzo anche a te

    RispondiElimina
  8. Sono una meraviglia! Per non parlare dei fantastici croissant..complimenti sei proprio bravissima! Tantissimi auguri anche a te!

    RispondiElimina
  9. strepitose,potresti fare il fornaio...per la gioia di tante persone.ciao

    RispondiElimina
  10. Anche io ho rifatto le baguette qualche giorno fa! Se hai voglia di provare anche un'altra ricetta prova anche queste: http://trattoriadamartina.blogspot.com/2011/03/la-vera-baguette-francese-reloaded.html
    Io magari un giorno di questi provo quelle che hai fatto tu....così facciamo un confronto....Un bacio, MArtina

    RispondiElimina
  11. Complimenti come sempre!Il pane è perfetto!Da provare assolutamente!
    Buona festa anche a te e buona serata a presto!

    RispondiElimina
  12. cavoli, che meraviglia!! *_*

    RispondiElimina
  13. @ sulemaniche
    hai ragione il pane francese buonissimo e si presta veramente anche a dei buffet

    @ Mousse
    grazie mille cara

    @ Caterina
    provale ne sarai soddisfatta te lo assicuro

    @ Mara
    grazie cara

    @ Tamara
    ciao sapessi quante be ho provato anch'io, però queste mi sono proprio piaciute

    @ ornella
    grazie mille cara sei troppo gentile

    @ Daniela
    grazie sarebbe una splendida idea

    @ Martina
    grazie mille cara, passerò sicuramente a vedere le tue e appena posso le provo!!!

    @ atri
    grazie mille carissima

    @ erica
    grazie cara

    smack
    Manu

    RispondiElimina
  14. Caspita Manu..come son contenta!!! primo perchè le baguettes ti sono piaciute e devo dire che se riesco stasera faccio la biga anch'io..e poi per gli auguri..sei sempre un Tesoro che ti ricordi ogni anno..Grazie grazie grazie infinite!!..

    PS devo provare anch'io con la carta messa come hai fatto tu..ti mando una mail perchè devo chiederti una cosa!

    ciao ciao!

    RispondiElimina
  15. complimenti, hanno un aspetto davvero delizioso! ciao da Elisa

    RispondiElimina
  16. Che buone che sono... ho provato solo una volta a farle e sono di un buono!! Complimenti le trovo perfette!
    Un abbraccio e buonissima giornata

    RispondiElimina
  17. Che buone queste baguettes.

    complimenti ti son venute benissimo.

    ciao

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia queste baguette! Bravissima, davvero strepitose!

    RispondiElimina
  19. Ciao manu ho fatto oggi le tue baguettes con lievito liquido,che dire,sono favolose!!!!Complimenti e grazie ancora!!!

    RispondiElimina
  20. :D :D :D
    è una epidemia! sono felice che ti siano piaciute!
    questa ricetta me l'ha data qualche anno fa il mio maestro, un fornaio pistoiese, un grande... e chi le prova ne ha la conferma.

    RispondiElimina
  21. Sono una fanatica di tutto ciò che riguarda la panificazione.Le tue baguette sono dei veri capolavori. Brava!

    RispondiElimina
  22. Da poco nel mondo dei blog ma tanto tempo che seguo diversi blog....e il tuo l'ho appena scoperto bellissime ricette complimenti!

    ilaria

    RispondiElimina
  23. complimenti, ti sono venute davvero spettacolari, le avevo viste già da Morè, aspetto un fine settimana tranquillo, ma le provo sicuramente perchè sembrano divine!! a presto!!

    RispondiElimina
  24. Ciaoooo

    @ Morena
    carissima grazie mille a te, sono veramente fantastiche e buonissime e per gli auguri .......... mi sembrava il minimo baci

    @ Elisa
    grazie mille carissima

    @ marifra
    grazie cara, la ricetta è veramente ok

    @ Alice
    @ lerocherhotel
    grazie mille

    @ atri
    grazie cara, hai fatto benissimo a provarle e sono contenta che siano venute bene anche con il lievito liquido .......... devo farle anch'io

    @ Luvi
    GRAZIE CARA
    Hai ragione è proprio un epidemia :-) da quando le ho provate le faccio spessissimo
    sono meravigliose, grazie d'averle postate e hai ragione il tuo maestro pistoiese è veramente un grande ......... per fortuna Morena le ha postate se no mi sfuggivano
    grazie mille cara

    @ La creatività
    grazie sei gentilissima

    @ ilaria
    grazie mille cara anche per gli apprezzamenti

    @ Valeria
    sono veramente divine fai bene a provarle grazie

    un salutone
    Manu

    RispondiElimina
  25. Ciao Manu, non ti ho mai scritto ma ti seguo da taaantooo tempo: fantastica, quante cose mi hai insegnato... Sto ovviamente provando le tue baguettes e mi sorge un dubbio: ma quanto compatta deve essere questa biga? Io ci ho aggiunto dell'acqua perchè non riuscivo ad unire tutta la farina. Ora è una palla piuttosto soda che cerca di lievitare: andrà bene? Grazie mille.
    Baci Anna

    RispondiElimina
  26. Ciao Anna
    grazie per gli apprezzamenti, sono contenta quando posso aiutare qualcuno anche solo con un consiglio su una ricetta

    La biga (mi sono dimenticata di fare la foto) delle baguettes è in effetti piuttosto soda, hai fatto bene ad aggiungere un po' d'acqua se la tua farina assorbiva di più, vedrai che verrà bene

    se hai dubbi chiedi pure

    ciao Manu

    RispondiElimina
  27. Ciao!
    Sono arrivata qui per caso tramite una ricerca sulle "migliori baguette" e mi sono soffermata, con piacere, sulla tua ricetta e sulle invitanti foto che hai postato! Voglio farti i miei complimenti, nonostante tu mi abbia fatto venire una gran fame!


    gabri

    RispondiElimina
  28. Ciao gabri
    grazie mille della visita, mi fa molto piacere ti piacciano le baguettes .... provale sono favolose

    buona serata
    Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails