domenica 27 giugno 2010

Fiori e zucchine ....... primizie in " tempura "

Questa mattina sono andata nell’orto e ho potuto raccogliere le prime zucchine e anche un paio di fiori di zucchina.

Troppo poche e troppo piccole per farci una bella frittata al forno o cuocerle alla griglia, però non potevo metterle in frigo ad aspettarne altre, mi piaceva creare qualche cosa di speciale anche per coccolare che è sotto esami

Devo premettere che io con i fritti non vado molto d’accordo, non mi vengono mai bene, ma era da un po’ che volevo provare a fare il tempura 
Anna spero mi scuserà se non sarà l’originale, ma questa è quello tratto da “Cucina Italiana dalla A alla Z”

120gr farina bianca (150gr da ricetta)
100gr maizena
1 albume
200gr acqua molto fredda
Sale 


Mescolare tutti gli ingredienti e poi mettere in frigorifero a riposare per un ora abbondante
Nel frattempo preparare le verdure a fettine sottili. Io ho usato delle zucchine, i fiori di zucchina e delle fettine di cipolla.
Friggere pochi pezzi alla volta in olio caldo (io uso olio d’arachide) per un paio di minuti fino a doratura, poi mettere su un foglio di scottex per togliere l’olio in eccesso
Quindi servire le nostre verdure con un po’ di salsa di soia
Io per decorare il piatto ho fritto anche un paio di foglie di basilico 

Un piattino delizioso, di una delicatezza fantastica


forse le foto rendono meglio l'idea

sarà stata la fortuna della principiante, ma questo "tempura" mi ha proprio conquistato

Ps: a proposito ero sempre stata convinta che "Tempura" fosse al femminile ed invece è maschile .......... non finisce mai d'imparare è proprio vero!!!


Ciao a presto 
e buone vacanze a chi è già in vacanza
Stampa tutto il post

10 commenti:

  1. Sperimento tutte le ricette di tempura che trovo, non farò eccezione con la tua che dalla foto sembra superinvitante!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefania,
    grazie mille
    Ti confesso che io tempura non ne avevo mai fatta, è venuta fantastica e mi ha proprio conquistata ...... appena trovo la farina di ceci devo fare le tue crocchettine!!!
    ciao a presto
    e buon inizio settimana

    smack Manu

    RispondiElimina
  3. 'NNAGGIA! OGNI VOLTA MI TOCCA INGHIOTTIRE A VUOTO!

    RispondiElimina
  4. Ciao! neppure noi adoriamo il fritto, ma i fiori di zucca preparati così son davvero la fine del mondo! Stiamo aspettando anche noi il momento giusto per raccoliere quelli del nostro orticello..
    baci baci

    RispondiElimina
  5. Buoniiiiiiiiiii mio marito ne va matto per questa frittura!

    RispondiElimina
  6. Dalla foto sembra esserti venuta bene...maizena nella tempura?..ricetta non prorpio ortodossa ma la cosa più importante è che sia buona e mi sembra di capire che sia buonissima..
    buona settimana

    RispondiElimina
  7. Buon lunedì

    @ Luigi
    Ciao e grazie mille per la visita

    @ manuela e silvia
    grazie carissime,
    in effetti quello del proprio orticello sono gustosissimi

    @ Mary
    grazie
    io confesso che è la prima volta che la faccio ma è fantastica

    @ Paolo
    Ciao grazie
    questa ricetta con la maizena l'ho presa da Cucina Italiana, mi aveva colpito e così l'ho provata,
    sicuramente è una loro rivisitazione ma ti assicuro che è fantastica


    un salutone
    Manu

    RispondiElimina
  8. prima di tutto grazie della visita!

    questa tempura (o meglio, come ci insegni tu, questO tempura) è splendido.

    e secondo me si può fare anche utilizzando solo la maizena. anzi ci proverò prestissimo, mi ispira troppo

    RispondiElimina
  9. Non l'ho mai fatta la tempura, ma deve essere squisita! Provverò. . .Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Buona serata

    @ Gaia
    grazie mille
    penso che sicuramente dovrebbe venire bene anche con solo la maizena

    @ speedy
    grazie mille eè molto più che squisita

    un salutone
    Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails