Biscotti della Fortuna ... per Il Club del 27

Quando prepariamo dei biscotti spesso pensiamo a chi saranno destinati, li facciamo con amore e cerchiamo di incontrare i loro gusti.
Questo mese però è tutto un po' diverso, come tutto il periodo che stiamo vivendo in cui abbiamo bisogno di sentirci vicine e l'occasione è stato il bellissimo
cookie swap organizzato per Il Club del 27 da Ilaria che ringrazio
Questi particolari e deliziosi biscotti di Mtchallenge li ho dedicati e spediti ad una cara amica

Mi ricordo perfettamente il giorno in cui ho conosciuto Francesca ed è stato come se ci fossimo conosciute da sempre. Ragazza solare e mamma bravissima, starei ore ad ascoltarla con quel suo accento tipicamente pistoiese ricco di detti tipici toscani ........ ogni tanto, quando chiacchieriamo anche con Leila, mi traduce anche qualche detto tipico ................. dicendo
"Manu per te questo vuol dire  ...." ditemi come si fa a non volerle bene.
Quest'anno purtroppo non abbiamo avuto occasione/possibilità di vederci ma lo sai tesoro che appena sarà permesso ti/vi aspetto a braccia aperte ........... il resto te l'ho scritto in quel bigliettino che ha accompagnati i biscotti 

Il cookie swap è uno scambio di biscotti natalizi  fra amiche.

Ed è stata la carissima Annarita a preparare per me questi deliziosi speculoos, che sono stati apprezzatissimi. Bellissima la dedica convinta che nel nuovo anno ci saranno occasioni per incontrarci nuovamente 

BISCOTTI DELLA FORTUNA

di Annalena De Bortoli

per circa 18-20 pezzi
3 bianchi d'uovo (in tutto circa 100 g)
60 g di farina
60 g di zucchero a velo
50 g di burro

Ritagliate una ventina di bigliettini circa 6 x 3 cm. nella carta da forno e scriveteci le dediche/poesie/auguri con un pennarello indelebile, quindi piegateli in tre per il lungo formando una striscia sottile con le scritte all'interno, che poi va piegata ancora in tre o quattro nell'altro senso.
Sciogliete il burro a bagnomaria e lasciatelo intiepidire. Sbattete gli albumi con una frusta fino a che sono belli spumosi, ma ancora non hanno cominciato a montare. Unitevi lo zucchero a velo setacciato ed il burro fuso, mescolate fino a che è tutto ben amalgamato. Unite la farina, mescolate bene e lasciate riposare il composto per un quarto d'ora.

Nel frattempo scaldate il forno a 180 °C; tagliate un foglio di carta forno della dimensione della placca e disegnatevi tre cerchi dal diametro di circa 8 cm. (il diametro di un mug), mettendolo poi sulla placca con il disegno verso il basso, in modo che si intraveda da sopra ma il pennarello non venga a contatto direttamente con i biscotti. Imburrate leggermente la superficie della carta. Prelevate circa un cucchiaino abbondante di pastella per volta e, con una spatola o con la lama di un coltello, spalmatela per bene sopra ogni cerchio.

Infornate per circa 5 o 6 minuti, fino a che i bordi dei biscotti cominciano a dorare (tipo lingue di gatto), quindi, lavorando velocemente, staccate i dischi di pasta dalla carta forno con una spatola, capovolgeteli e disponete sopra ad ognuno un bigliettino piegato. Piegate in due ogni disco sopra al biglietto e poi, appoggiandovi al bordo spesso di una tazza, piegatelo di nuovo in due in modo un po' più arcuato, lasciandolo poi raffreddare su una gratella perché si indurisca.


Lavorate velocemente, pochi biscotti per volta, altrimenti i biscotti si induriscono e piegandoli si spezzano. Per chi non è abituato a maneggiare cose calde meglio piegare i dischi con la mano protetta da un canovaccio pulito. Se i biscotti sono ancora morbidi quando si levano dalla tazza si possono lasciar raffreddare infilandone le punte nella gratella in modo che rimangano arcuati.

Grazie Annarita, ricevere dal corriere questo delizioso dolce pacchettino è sta una vera emozione







 

Commenti

  1. Che eleganza il tuo pacchetto e la tua cura. Un vero paradiso per gli occhi e per il cuore.
    Spero di vederti presto amica mia. Questo swap deve riavvicinarci tutti❤

    RispondiElimina
  2. Un augurio sincero assaporando virtualmente insieme a te uno di questi deliziosi biscotti.

    RispondiElimina
  3. Ma sono splendidi! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. I biscotti della fortuna quest'anno mi sembrano davvero "adatti"! Bisognerebbe farne in quantità e tutti pieni di buonissime notizie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io infatti quelli sto facendo, per i miei regali...

      Elimina
  5. Quanto sono belli, adoro i biscotti della fortuna!

    RispondiElimina
  6. Meraviglioso tutto... complimenti di cuore :-)

    RispondiElimina
  7. Ma che idea meravigliosa, i biscotti della fortuna, belli belli e super brava!! Tanti augri di serene feste, da parte mia.

    RispondiElimina
  8. Questi li devo fare assolutamente, saranno la sorpresa sulla tavola natalizia per i miei familiari (accidenti, quanti bigliettini diversi dovrò fare??? :-)))) un abbraccio e tanta serenità ;-)

    RispondiElimina
  9. Bellissimi i biscotti della fortuna e direi che mai come quest'anno ne abbiamo tutti bisogno ;-)
    Tanti auguri di buone feste
    Anna Luisa e Fabio

    RispondiElimina
  10. Bellissima questa ricetta, li voglio rifare! Grazie per la ricetta. Cari auguri!

    RispondiElimina
  11. che bella questa idea del regalo biscottoso. Ho visto in giro un sacco di ricette golosissime e anche molto originali. Tanti biscotti che non conoscevo. Non ho mai provato a fare i biscotti della fortuna home made. Sono proprio bellini da matti

    RispondiElimina
  12. Manu, tutto quello che fai acquisisce un tocco magico: mi ricordi Re Mida, solo che il tuo tocco è pieno di amore, e la tua eleganza dà grazia a qualsiasi cosa a cui tu metta mano.
    Come questi biscotti, all'apparenza semplici ma molto delicati e fragranti.
    Un abbraccio e Buon Natale!

    RispondiElimina
  13. Buonissimi e perfetti questi biscotti!! Chissà che biglietto troverei....

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Post più popolari