La mia Lemon and blueberry polenta cake per il Club Del 27


Eccoci con un nuovo appuntamento del Club del 27, si i mesi corrono veramente veloci, il tempo ci fugge tra le mani. Perché non tornare a prendersi un po' del proprio tempo per dedicarsi alle proprie passioni? E quello che con il Club del 27 facciamo ogni mese è come se ci ritrovassimo tutte attorno ad un tavolo chiacchierando assaggiando le ricette scelte.
Il tema scelto si riallaccia un po' a quest'idea sono infatti i dolci con la farina di polenta ........... quante chiacchiere attorno al camino quando nel paiolo cuoceva la polenta e che gusto assaggiarne un po', quando non era ancora perfettamente cotta, con un po' di latte.

Molte le ricette di dolci da poter scegliere, la mia scelta è stata una torta di polenta al limone e mirtilli, non è riuscita perfettamente come mi aspettavo, buona ma non perfetta causa due miei piccoli errori. Al posto dei mirtilli freschi ho utilizzato dei mirtilli che ho congelato io in estate, non avendo molto tempo, ho cotto la torta nel fornetto ma la cottura ne ha risentito ed è servito più tempo del previsto questi due errori per me non hanno favorito una perfetta esecuzione


TORTA DI POLENTA AL LIMONE E MIRTILLI

per stampo da 24x12

150 g di burro
150 g di zucchero semolato
3 uova medie
150 g di mandorle tritate
135 g di polenta
1 limone, scorza e spremuta
1,5 cucchiaino di lievito per dolci
150 ml di yogurt naturale
150 g di mirtilli freschi

Preriscaldate il forno a 180 °C e rivestite con carta forno lo stampo.
Mettete in una ciotola il burro e lo zucchero e lavorateli con una frusta elettrica fino renderli morbidi e pallidi. Sbattere le uova, una alla volta, aggiungendo 1 cucchiaio di mandorle tritate con ogni uovo. Mescolate la polenta, il succo di limone e la scorza, il lievito e le rimanenti mandorle tritate, quindi aggiungete lo yogurt e metà dei mirtilli.
Versate nello stampo e spargete i mirtilli rimanenti sopra, premendo leggermente nel composto (io li ho affondati un po' troppo). Cuocete per 45 minuti o fino a quando uno spiedino inserito al centro risulta pulito.

Commenti

  1. Questa sarebbe tanto apprezzata dalle mie bimbe che amano i mirtilli alla follia.
    Certo che questo mese la scelta è stata ardua, ma il tempo per rifarle tutte non manca.

    RispondiElimina
  2. Tante ricette deliziose con la polenta e questa è la mia preferita. Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Non sarà venuta perfetta ma l'abbinamento mais-mirtilli è comunque delizioso!

    RispondiElimina
  4. Fatta anch'io ed è stata molto apprezzata!

    RispondiElimina
  5. Bellissimo il tuo cake, ha un aspetto delizioso.

    RispondiElimina
  6. Dici? A me sembra venuta benissimo. Da provare di sicuro

    RispondiElimina
  7. Da fare al più presto ^_^

    RispondiElimina
  8. ho fame!!!!! hahahahahahha Brava!

    RispondiElimina
  9. Manu, scusa ma non ho capito una cosa, la torta la fai proprio con la polenta già cotta? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina, la torta è fatta con la farina di mais, meglio se molto fine come la fumetto, però secondo me potrebbe venire benissimo anche con della polenta avanzata ;)

      Elimina

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Post più popolari