venerdì 27 agosto 2010

Torta zebrata o giorno-notte decorativa

Quella che voglio presentarvi oggi non è una vera e propria ricetta, ma una piccola astuzia per rendere molto decorativa una torta semplicissima. 
Questa è la classica torta da colazione, per una merenda o un pic-nic, ma non per questo deve essere banale con un pizzico d'astuzia possiamo renderla speciale. Molte la sapranno già fare, non è un idea originale, l'ho vista più di una volta girando tra forum e blog, però poiché è facilissima mi piace presentarvela capita sempre di dover fare un dolce velocissimo ma che faccia la sua figura e vi assicuro che questa la fa.


Come impasto base potete usare quello che preferite, una torta allo yogurt, il classico ciambellone, ecc.......... io ho usato una torta con della ricotta, ero in montagna ed avevo poco latte, le mie dosi sono indicative perchè non avevo bilancia e la mia teglia era molto grande 30cm.

4 tuorli 
4 albumi
250gr ricotta
100gr zucchero
350gr farina
latte quanto basta
1 bustina lievito
2 cucchiai cacao amaro in polvere

Sbattete i tuorli con lo zucchero e poi aggiungete la ricotta ed amalgamate bene, aggiungete la farina e un po' di latte quello necessario per rendere un impasto morbido ma non troppo, aggiungete per ultimo il lievito e mescolate bene. 
A parte sciogliete il cacao con un po' di latte in modo da evitare grumi quindi prendete metà dell'impasto della torta e amalgamatelo con il cacao appena sciolto 
Montate a neve ben ferma gli albumi e poi divideteli fra i due impasti ed amalgamate con delicatezza, senza smontare gli albumi. Mettere gli albumi montati a neve dà alla torta una sofficità particolare.
Adesso non ci resta che comporre la torta, prendete un cucchiaio di impasto chiaro e mettetelo al centro della tortiera foderata con carta forno, sopra il primo cucchiaio di impasto chiaro, mettete al centro un cucchiaio di impasto al cacao, poi sempre al centro un cucchiaio di impasto chiaro e questo fino ad esaurimento degli impasti ................... vedrete che un po' alla volta la vostra torta si allargherà formando dei cerchi concentrici. 


Come potete vedere la superficie della torta ha già un aspetto molto estetico, se i cerchi non sono perfetti non c'è problema non cambia affatto l'effetto scenico, dipende molto dalla consistenza degli impasti che devono essere morbidi ma non troppo, devono allargarsi un po' alla volta (se sono troppo morbidi si fondono) 
Quando la nostra torta sarà bella composta non ci resta che cuocerla in forno caldo a 180° per 30 minuti circa.
Ecco come si presenta una volta raffreddata e tagliata ...................... non vi sembra fantastica 


Con questa fetta auguro a tutti Voi 
un buon weekend

Stampa tutto il post

17 commenti:

  1. è meravigliosa!! bellissima spiegazione!!!
    un bacione e buona serata!!

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Sara,
    è facilissima da fare, più complicata da spiegare

    buon weekend
    Manu

    RispondiElimina
  3. Che bell'effetto fanno quegli strati irregolari.
    Sei fantastica come sempre.
    Baci!

    RispondiElimina
  4. Ciao Anna,
    grazie mille carissima
    si sono bellissimi e il bello è che la torta è di una banalità unica, ma bellissima da vedere e ........ mangiare
    buona domenica
    Manu

    RispondiElimina
  5. Bellissima...anche io la faccio spesso.

    buonissima la tua ricetta.baci

    RispondiElimina
  6. invita proprio a spillucarla con le dita :P

    RispondiElimina
  7. La faccio spesso anche io, e suscita sempre sorpresa al taglio della fetta...bravissima! :-)

    RispondiElimina
  8. Ecco il segreto della zebratura! grazie per queste dritte!:)

    RispondiElimina
  9. carinissima,non sarà più la solita monotona torta.Grazie hai sempre buone ricette e super idee ciao

    RispondiElimina
  10. Fantastica... voglio farla subito!
    grazie

    RispondiElimina
  11. Bella idea Manu..l'ho vista anch'io più volte in versione arcobaleno ma devo dire che questo modo di farla bicolore mi piace moltissimo...!!Grazie tante!..ciao ciao!

    RispondiElimina
  12. Buona serata ragazze

    @ Alice
    grazie cara

    @ Mirtilla
    si hai proprio ragione

    @ Arabafelice
    ciao Stefania hai perfettamente ragione, non ti dico l'altro giorno che mio figlio faceva persino gli indovinelli su come si faceva la torta!!! smack

    @ terry
    prego, la zebratura è più facile di quello che si pensa

    @ daniela
    grazie mille cara, diciamo che anche una torta semplice può creare stupore

    @ vero
    grazie a te

    @ Morena
    grazie Morena, anch'io l'avevo vista arcobaleno ma sinceramente non mi entusiasmava però il montaggio della torta mi aveva affascinato un abbraccio

    un grande smack
    Manu

    RispondiElimina
  13. tutto chiarissimo, e torta dalle geometriche armonie!

    insomma, una bellezza!

    RispondiElimina
  14. wow, Manu, ma sai che io invece non l'avevo mai vista?
    Che bellaaaaaa!!!!

    In verità conoscevo un'altro sistema, ma solo per decorare in superficie...così è bellissima anche all'interno!!!!

    La proverò di sicuro!!!

    ciao e grazie! Smack!

    RispondiElimina
  15. Buon week-end

    @ Gaia
    hai espresso esattamente l'essenza di questa bellissima torta
    grazie

    @ Mela
    Ciao carissima, si tanto semplice quanto bellissima, mi fa piacere che ti piaccia ............ un abbraccio

    un grande smack
    Manu

    RispondiElimina
  16. Adoro questa torta!!! Ne sono ghiotta! Quando attacco a mangiarla...FATICAAAAAAAAAAAA A FERMARSI!

    RispondiElimina
  17. Ciao la sua bontà è semplicemente meravigliosa hai perfettamente ragione

    smack Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails