giovedì 11 luglio 2019

PIADA TROTA AFFUMICATA E ZUCCHINE per Vamos a la Piada

La piadina è il tipico pane romagnolo, rotondo e sottile che parla di casa e fonte di nutrimento, le sue origini si perdono nel tempo veniva preparata anche dagli etruschi. Sempre presente sulla tavola delle famiglie contadine, ogni massaia la preparava e la cuoceva su teglie di argilla preriscaldate. Un pane che parla di riti domestici ed è proprio da questo che è nata l'idea dell'azienda artigianale Fresco Piada di produrre piadine di grande qualità nel rispetto della tradizione

La realizzazione del più antico pane romagnolo, dove farina, acqua, strutto, sale ed un pizzico di lievito danno vita a una pietanza dalla morbidezza e fragranza indimenticabili, l'Azienda Fresco Piada produce, oggi come allora, piade di altissima qualità. L'efficienza di un azienda moderna nel massimo rispetto della tradizione con un moderno laboratorio, che permette di produrre notevoli quantità, mantenendo inalterato il procedimento originale, che distingue il proprio prodotto per qualità, sapore e freschezza 

Molti i tipi di piadina prodotti per soddisfare i vari gusti, o esigenze di diete prive di grassi animali, ma tutti utilizzano ingredienti genuini e naturali.
Tutte le piadine, dopo essere state preparate secondo tradizione e senza conservanti vengono precotte a mano sulle piastre una ad una, si mantengono nel banco frigo a temperatura da +2 a +6. 

Un procedimento preciso dove gli ingredienti vengono impastati nell'impastatrice, poi l'impasto viene porzionato creando le cosiddette "palline", che vengono messe per un periodo a riposo in cella. Dopo il riposo vengono spianate fino ad assumere la classica forma circolare e lo spessore tipico della piadina di Riccione. Quindi inizia la fase di cottura manuale, fatta ancora come un tempo, ad una ad una, sulla piastra rovente. Le piadine vengono poi raffreddate su dei rulli, selezionate e caricate nella confezionatrice, inserite in pellicole in atmosfera protetta, per mantenere inalterate le caratteristiche di freschezza e genuinità del prodotto. Infine la piadina, pronta e confezionata, viene imballata, immagazzinata in cella e distribuita. 

Grazie a Sabrina abbiamo avuto l'occasione di ricevere direttamente dall'Azienda Fresco Piada delle piadine che abbiamo potuto assaporare creando dei gustosi ripieni con cui ringraziare l'azienda FRESCO PIADA e Michela Caramella per la grande opportunità regalataci di conoscere un prodotto così speciale

Io ho pensato che i prodotti del Trentino ben si sposassero con queste deliziose piadine 


PIADA ALLA TROTA AFFUMICATA

"La Ritrovata tradizionale"
Con farina di grano tenero della Romagna e sale marino integrale di Cervia 

Ho pensato che un prodotto così naturale avesse bisogno di qualche cosa di altrettanto caratteristico, ecco perché ho utilizzato prodotti del territorio tutti a km 0 

Trota salmonata affumicata a freddo "Astro"
zucchine
Formaggio di malga fresco 

Tagliate con una mandolina le zucchine a nastri sottili e poi passatele in padella o su una griglia per qualche minuto, devono solo scottare.
Riscaldate su una piastra la piadina per circa 40 secondi per lato poi farcitela con fettine sottili di formaggio di malga fresco, i nastri di zucchine ed infine le fettine di trota salmonata affumicata. Chiudete a portafoglio e gustatela 


PIADINA CON SPECK E MELE

"La Piada ai Grani Antichi"
Integrale cotta a mano con lievito madre 

Una piadina che parla di sapori antichi non poteva non incontrare i sapori rustici ma intensi del territorio, come il Puzzone un formaggio che regala aromi speciali 

Formaggio Puzzone di Moena
Speck semi stagionato a fettine sottili
Carvi 
Fettine di mela Golden o Renetta 
Miele di castagno 

Tagliate la mela a fettine, poi passatele velocemente in padella per un paio di minuti glassandole con del miele di castagno, quindi cospargetele con del carvi
Riscaldate su una piastra la piadina per circa 40 secondi per lato poi farcitela con delle sottili fettine di puzzone, poi delle fette sottili di speck ed infine le fettine di mela glassate. Chiudete a metà la piadina e gustatela. 


PIADA CON CARNE SALADA

"La Ritrovata all'olio extravergine d'oliva"
Con grano tenero di Romagna, sale integrale di Cervia e olio extravergine di Romagna spremuto a freddo 

Una piadina che per me si sarebbe ben armonizzata con i profumi dei prodotto del basso Sarca 

Carne salada sottilissima da carpaccio
Trentingrana a scaglie sottili
Olive del Garda 

Prendete le olive del Garda, snocciolattele e tritatele grossolanamente, in autunno si potrebbero utilizzare le molche.
Riscaldate su una piastra la piadina per circa 40 secondi per lato poi farcitela con le olive tritate, le fettine sottilissime di carne salada e le scaglie di grana Trentingrana. Arrotolate la piadina e gustatela
Stampa tutto il post

5 commenti:

  1. Che belle ricette, non vedo l'ora di provarle tutte!

    RispondiElimina
  2. ecco adesso non so quale assaggiare per prima! sei una fucina di idee.. Brava Manu!!!

    RispondiElimina
  3. Thanks for sharing this great post.This is so nice.

    RispondiElimina
  4. Nice Post, Thanks For Sharing
    Satta King has become a genuine brand to earn more money in just a short time. Therefore people are so curious to know about the process of the game. Here we have brought some techniques that will help you in understanding the way to earn money by the Satta King .

    RispondiElimina
  5. Hello,
    I m Really looking forward to read more. Your site is very helpful for us .. This is one of the awesome post i got the best information through your site and Visit also this site
    Satta King
    Really many thanks

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails