venerdì 25 maggio 2018

Il mio Flan with rose syrup per il Club del 27

L'appuntamento di maggio del Club del 27 non poteva che essere un eplosione di colori e profumi con le regine della primavera le Rose
Siamo partiti da acqua di Rose, sciroppo di rose e petali brinati che troverete nella Giornata Nazionale dello Sciroppo di Rose del Calendario del Cibo italiano che ha deciso di rendere omaggio a questo splendido e profumato fiore assieme al Club del 27
Le ricette erano moltissime ma io sono stata conquistata da questo flan dal sapore delicato ma intenso a cui ho aggiunto dei petali di rosa brinati.
Flan with rose syrup 
by Rosana McPhee
Per il flan
500 ml di latte intero
125 g di zucchero semolato
4 uova grandi
2 cucchiai di acqua di rose

Per il caramello
125 g di zucchero semolato
1 cucchiaio d'acqua

Per lo sciroppo di rose
125 g di zucchero semolato
1 cucchiaio di acqua di rose,
più 1 cucchiaio di acqua di sorgente
1 cucchiaio di petali di rosa, freschi o secchi
2 fiori di ibisco, secchi, per colore
Preriscaldare il forno a 200 ° C 
Mettere tutti gli ingredienti flan in un frullatore, mescolare bene per 5 minuti, quindi tenere a parte.

Preparare il caramello in una padella media, aggiungere 125g di zucchero semolato e 1-2 cucchiaio d'acqua. Sciogliere lo zucchero fino a raggiungere un colore caramello molto leggero. Mettere il caramello in uno stampo da forno di capacità 750 ml ( io ho usato quattro stampini mono porzione)

Aggiungi il composto di latte e uova nello stampo sopra al caramello. Coprire con un foglio di alluminio per evitare di bruciare. Posiziona il piatto su un vassoio profondo e aggiungi acqua tiepida a metà del piatto (stai creando un bagnomaria). Cuocere in forno per circa 1 ora e mezza. Dovrebbe essere fatto quando uno stecchino esce pulito

Lasciare raffreddare completamente il flan. Mettere il piatto in frigo per raffreddare, almeno 6 ore, prima di srotolare il flan su un piatto con un labbro. Ci sarà un bel po 'di salsa

Per lo sciroppo di rose, in una padella media, scaldare lo zucchero, l'acqua di sorgente, i petali di rosa e 2 fiori di ibisco secco e lasciar cuocere a fuoco lento per 5 minuti finché il composto non raggiunge una consistenza sciropposa. Setacciare la miscela
Aggiungi l'acqua di rose e mescola bene. Lasciare raffreddare completamente prima di versare sopra il flan 
Per la decorazione: cospargere di veri petali di rosa brinati e di pistacchi in granella o interi


La Mitica Mai 
ci ha regalato ancora uno splendido Banner


Stampa tutto il post

13 commenti:

  1. Non lo hai fatto nel forno a microonde? Ancora mi torna in mente quella tua ricetta che mi fece restare a bocca aperta ed ancor oggi mi torna l'acquolina...
    Bellissima anche questa versione!!! Complimenti

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia questo flan....devo proprio provarlo!!

    RispondiElimina
  3. bellissimo devo provare a farlo!

    RispondiElimina
  4. In effetti c'era l'imbarazzo della scelta. I flan è davvero molto invitante|

    Anna Luisa

    RispondiElimina
  5. bellissimo anche il tuo tesoro. un abbraccio e un bacione

    RispondiElimina
  6. Molto invitante, fine ed elegante. Un abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  7. Bellissimo e pure buonissimo questo Flan!

    RispondiElimina
  8. Questo flan è meraviglioso :)
    Complimenti

    RispondiElimina
  9. Mi piace l'idea dei petali di rosa sul flan... carinissmo!!

    RispondiElimina
  10. Bellissimo, Manu. Anche io ho scelto il flan...

    RispondiElimina
  11. Io non amo generalmente i dolci al cucchiaio, ma questo è molto invitante

    RispondiElimina
  12. lo hai trovato interessante vero? profumato e morbido,, e poi così veloce con il frullatore.

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails