lunedì 20 aprile 2015

Torta simil-tiramisù con granella di pistacchio per Mtc47

A volte mi sono chiesta come nasce l'idea di un dolce, però oggi in parte mi sono risposta perchè questa torta (... e il nome come nasce?) ha le sue origini da un pan di spagna soffice ed orgoglioso della sua struttura che voleva inebriarsi con una crema vellutata che regalasse al palato del frugale passante un attimo di inaspettata e soave dolcezza
Grazie a Caris e Mtc47 posso esplorare il meraviglioso mondo del pan di spagna e dopo quello a caldo oggi vi propongo sempre di Massari il sofficissimo pan di spagna a freddo in una veste delicatissima come la torta simil-tiramisù con granella di pistacchio
Dose pan di spagna a freddo di Massari
stampo da 23-24 cm
300gr uova intere
200gr zucchero

1,5 gr sale 
150gr farina 00 debole (proteine 11%)
50gr fecola di patate

un po’ di vaniglia in polvere

Procedimento:
Montare molto bene con una frusta fine le uova, lo zucchero, il sale e la vaniglia in polvere per circa 20 minuti a media velocità fino a quando l’impasto scrive o affondando un mestolo e alzandolo forma un “becco d’uccello” simbolo che l’impasto è ben montato
Setacciare due volte la farina bianca con la fecola e incorporare delicatamente a pioggia senza smontare la massa. 


Mettere in stampi imburrati e leggermente infarinati e cuocere a 170°-180° per circa 20-25 minuti, io ho usato un cerchio di diametro circa 24cm.
Come farcitura ho usato una crema di uova e panna che potrebbe essere anche una base per un tiramisù un po’ diverso e più leggero. 
Essendo una farcia a freddo con delle uova è buona norma pastorizzare sempre le uova con dello zucchero a 121°
Base farcia
55gr tuorli (circa 3)
110gr zucchero
35gr acqua

In un pentolino portare alla temperatura di 121° l’acqua e lo zucchero poi aggiungerlo ai tuorli semi-montati e montare fino a raffreddamento

Meringa italiana
110gr albumi (circa 3)
200gr zucchero
50gr acqua

Cuocere l’acqua con lo zucchero e portarli ad una temperatura di 121°, poi versarlo sugli albumi semi-montati e montare fino a raffreddamento 

Crema
165gr base farcia
210 meringa italiana
400gr panna fresca

Caffè 
Sciroppo di zucchero al 20% (facoltativo)
granella di pistacchi
riccioli di cioccolato fondente

Quando il nostro pan di spagna sarà raffreddato e quando tutte le basi saranno pronte non resta che finire la crema, tagliare il pan di spagna e terminare la torta 
Montare la panna e poi unire delicatamente la base di tuorli, con la meringa ed infine rendere la crema più soffice con la panna montata, ora non resta che montare la torta

Montaggio torta
Tagliare il pan di spagna in tre strati 


ed insaporirli leggermente con un po’ di caffè (se si desidera più dolce si può aggiungere un po’ di sciroppo di zucchero al 20%) che io preferisco quasi amaro.
Per aiutarci a montare la torta possiamo utilizzare un cerchio foderato con dei fogli d’acetato, serve solo per tenere la torta stabile fino a quando è fredda.

Mettere sul fondo un disco di pan di spagna leggermente bagnato con il caffè. Aggiungere uno strato di crema, poi ancora uno strato di pan di spagna sempre leggermente bagnato di caffè, un altro strato di crema (lasciarne da parte un cucchiaio) e terminare l’ultimo strato di pan di spagna e completare spalmando la superficie con l’ultimo strato di crema che abbiamo lasciato da parte.

Mettere la torta in frigo per almeno un paio d’ore, io preferisco lasciarla tutta la notte. 

Prima di servire la torta togliere l’anello e le strisce d’acetato, coprire il bordo con della granella di pistacchio e decorare la superficie con dei riccioli di cioccolato fondente temperato
Delizioso un pan di spagna che si scioglie in bocca
anche questo pan di spagna a freddo è eccezionale
Quale dei due è il migliore? Questa crema va proprio a nozze con il pan di spagna a freddo di Massari.
Stampa tutto il post

17 commenti:

  1. Faccio un bel salto di soddisfazione alle sei del mattino per questa tua torta! la farcia è perfetta: paté a bombe, meringa italiana e panna fresca sono un'ottima combinazione, da bella pasticceria! mi piace mi piace mi piace! Sono sicura che ti avranno sommersa di complimenti!!! Io avrei solo aspettato di finire al torta prima!:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Caris,
      è una farcia che mi piace molto e posso assicurarti che qui in casa prima di pronunciarsi in un giudizio si sono sbafati il bis fosse mai che io glielo negassi !!!

      Elimina
  2. Wow,complimenti bellissima e buonissima,che visione celestiale,ottimo per iniziare la settimana,un bacione

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia, è stupenda. E deve essere davvero molto golosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si golosissima grazie
      è finita molto velocemente !!!

      Elimina
  4. MERAVIGLIOSOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!! Me la segno perchè questa ricetta del pan di spanga mi piace molto!!!
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mila,
      devi provarlo è un pan di spagna meraviglioso grazie

      Elimina
  5. Ispirazione simile anche per me, ma due torte completamente diverse. E la tua mi sembra molto invogliante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariella,
      ho visto anche la tua è molto particolare

      Elimina
  6. Complimenti...bellissima con quella pate aà bombe e quella meringa italiana...eccezionale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Flavia, troppo buona Baci

      Elimina
  7. Wow
    wow
    wow
    wow.
    E non mi viene in mente altro.
    BRAVISSIMA!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, grazie veramente !!!

      Elimina
  8. e dopo l'opera d'arte con il caramello, ecco l'opera d'arte con il cioccolato.
    lo ridico... ma non sarebbe l'ora di vincere?!?!
    complimenti manu, anche questa è meravigliosa, e davvero non saprei quale scegliere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gaia sei gentilissima, non merito tanto
      era tantissimo che non mi dedicavo con cura ad un dolce e ringrazio Caris per avermi regalato l'occasione
      un abbraccio Manu

      Elimina
  9. e quando il gioco si fa duro, si vede quanto è brava la Manu.
    sono del partito della meringa italiana - e stavo per andarea "chi l'ha visto?" :-)
    Dopo questa torta, ti lovvo ancora di più :-)

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails