giovedì 22 agosto 2019

PIADA ALLE DOLCEZZE DEL BOSCO per Vamos A La Piada Again

Se c’è un prodotto tipico, tradizionale, che oggi rappresenta il simbolo gourmet di un territorio e del made in Italy è sicuramente la Piadina Romagnola
Vi ho già parlato delle piadine di Fresco Piada, che vengono precotte a mano una a una, su piastra, secondo i riti della tradizione, da personale altamente selezionato e qualificato. Le piade sono poi raffreddate a temperatura ambiente, in tal modo i prodotti non subiscono alcuno stress termico e mantengono inalterate la loro rinomata fragranza, anche dopo essere stati confezionati.
Oggi ho scelto la Piada del Chiosco, che segue la ricetta di un piccolo chiosco di Cervia Quindi essendo tipica del nord della Romagna è più spessa e piccola in circonferenza è arricchita con un pochino di miele che le dona un “profumo” in più e permette anche all'impasto di rimanere più morbido

PIADA ALLE DOLCEZZE DEL BOSCO

"Piada del Chiosco"

Con la Piada del Chiosco ho pensato ad un antipasto che sapesse regalare un esplosione di profumi. Le corniole, frutto quasi dimenticato e selvatico, regalano alla confettura un aroma particolare ed intenso che ben si armonizza con la ricotta e la piada al profumo del miele, la mentuccia regala all'assaggio una freschezza particolare 

piada del chiosco
ricotta fresca
confettura di corniole
pepe
mentuccia romana

Per un antipasto tagliate ogni piada in otto spicchi. 
Riscaldateli sulla piastra 1 minuto per lato, poi spalmate ogni spicchio con un po’ di ricotta fresca coprendolo completamente, una macinata di pepe fresco, poi aggiungete un paio di cucchiaini di confettura di corniole. 
Decorate con una fogliolina di mentuccia romana e servite.  

Le altre piade preparate sono 

PIADA ALLA TROTA AFFUMICATA con "La Ritrovata tradizionale"
PIADINA CON SPECK E MELE  con "La Piada ai Grani Antichi"
PIADA CON CARNE SALADA con "La Ritrovata all'olio extravergine d'oliva"


Continua a leggere....
Related Posts with Thumbnails