mercoledì 5 dicembre 2012

Bastoncini alle mandorle per un Winter Cookie Swap speciale

Pensare ad un bel vassoio di biscotti ci fa pensare al tepore di un buon te o ad una cioccolata calda magari sorseggiata in compagnia davanti ad un bella stufa accesa, se poi fuori nevicasse sarebbe veramente il massimo. 

Biscotti nel mio piccolo blog potete trovarne diversi, dalle friabilissime lunette viennesi ai mitici canestrelli, dagli storici stracadenti ai nuovissimi Lemon Meltaways

Oggi però voglio parlarvi dei Bastoncini alle mandorle, biscotti tanto semplici quanto deliziosi. Biscottini tratti da un piccolo opuscolo del burro Giglio allegato a un vecchissimo numero di Sale&Pepe nel dicembre del 1995, uno di quei libricini che spesso si sfogliano prima della rivista e che sono ricchi di ricettine semplici e sfiziose. 

Un biscottino che se scavate nel blog lo trovate fra le prime ricette postate e forse mai prese troppo in considerazione. Un biscottino alla portata di tutti, mi ricordo che all'inizio quando li facevo il lavoro più grosso era crearmi le lamelle di mandorle perché non si trovavano, adesso invece si trovano quasi in ogni supermercato. 

Un biscotto che come lo addenti ti conquista, ecco perché l’ho scelto per il bellissimo invito al Winter Cookie Swap di Elena. 
Sono veramente emozionata di partecipare a questa bellissima serata. 
Mancano poche ore e le sensazioni sono moltissime, so che sarà una serata speciale preparata e pensata in modo impeccabile da Elena, spero solo di non deludere nessuno perché so che ci saranno delle persone fantastiche. 

Il cestino dei biscotti è pronto, 

a voi regalo la ricetta 

Dose per 50 Bastoncini alle mandorle 
130 gr burro
scorza gratuggiata di un limone
100 gr zucchero
150 gr farina
50 gr mandorle non pelate macinate fini
2 albumi
160 gr mandorle sfilettate o a lamelle
zucchero a velo per spolverizzare

Battere il burro ammorbidito con la scorza di limone e lo zucchero fin che è chiaro e spumoso. Unire la farina e mescolare bene incorporando anche le mandorle macinate e poi mettere in frigo a riposare per 1 ora.

Dopo ricavane circa 50 cilindri appiattirli leggermente e passarli nell'albume leggermente sbattuto e poi passarli nelle mandorle sfilettate. Se l'avete lasciato troppo in frigo ed è diventato duro basta lavorarlo un po' e diventa subito malleabile
Vi consiglio di dividere l'impasto in 5 parti, poi con ogni parte fate un salsicciotto e tagliatelo in dieci porzioni avrete così 50 biscottini perfetti

Le mandorle vanno usate poche alla volta per non bagnarle troppo.
Quando li passate nell'albume lasciateli scolare un po' prima di metterli nelle mandorle

Mettere i cilindri sulla placca e cuocerli in forno caldo 170° per 15-20 minuti o fino a doratura. Toglierli dal forno e ancora caldi spolverizzarli con zucchero a velo.

Si possono conservare per due settimane

…… se volete i passaggi potete guardare il post originale …………. 
Io scappo al lavoro e poi mi aspetta una splendida serata 

Grazie Elena
Stampa tutto il post

26 commenti:

  1. deliziosi...complimenti sono troppo buoni

    RispondiElimina
  2. Ils ont l'aire excellent ces petits biscuits j'adore
    Bisous

    RispondiElimina
  3. Accidenti che vogliaaaaa!
    Buoni sicuramente e... belli.
    Ciao
    Anna

    RispondiElimina
  4. Ciao
    e` stato davvero un piacere conoscerti e questi biscotti che ora sto sgranocchiando davanti al pc sono buonissimi.
    Ciaociao
    Scake

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara
      il piacere è stato veramente reciproco
      il maritino ha gradito molto i biscottini da pucciare nel vino

      ciao a presto
      Manu

      Elimina
  5. Belli!! Devono essere buonissimi perché le mandorle sono tra i miei ingredienti preferiti!:)

    RispondiElimina
  6. Ciao Manu!!!!!
    Come va? Spero tutto benone!
    Questi dolcetti sono molto invitanti...sembrano dire..."sgranocchiami, sgranocchiami" ^_^
    Bacione, a presto, Mela :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mela carissima
      si qui tutto ok, manca solo il tempo libero
      però con serate come quella di ieri sera ci si sente veramente appagati
      i biscottini dal cestino ti dicono proprio sgranocchiami ;-)

      un abbraccio
      Manu

      Elimina
  7. Troppo buoniiiiii e pure belli :-)

    RispondiElimina
  8. Cara Manuela, grazie mille a te per aver partecipato, ci tenevo tanto che ci fossi anche tu!
    E i biscotti, oltre a essere molto buoni, erano presentati benissimo.

    E gli infusi che hai portato, ne parlavo oggi con mia mamma su Skype, hanno un profumo e un sapore incredibile.
    E oggi replico la tua cioccolata calda. Adesso che ho visto come fai non ho più scuse, per la gioia di Marta, che la berrà per merenda.
    Grazie ancora e spero di potervi nuovamente ospitare presto!



    Appena riesco faccio il post con qu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena
      per me partecipare è stato un vero piacere ed onore
      se mi ricordo per la cioccolata di Marta ti preparo un mix già pronto
      ciao Manu

      Elimina
  9. secondo me sono state loro ad essere fortunate ad avere te e le tue prelibatezze, cara manu!
    questi dolcetti sono bellissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille carissima è stata veramente una serata spettacolare
      un abbraccio Manu

      Elimina
  10. Manu, ma come fai?? Il lavoro, il Natale imminente, le domeniche lavorative...e trovi il tempo di sfornare queste delizie: BRAVISSIMA!! A proposito: da venerdì sera arriva la neve...sei pronta??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Viviana
      qui la neve è arrivata anche se solo 2-3 cm però basta per un paesaggio c'è senza disagi
      hai ragione riguardo al tempo per fortuna c'è la sera dopocena
      buon fine settimana
      Manu

      Elimina
  11. Ciao Manuela! Ora che conosco il tuo blog non ti mollo più! Beh detta così sembra una minaccia ma in realtà è che è proprio pieno di ottimi spunti. :-) Sono andata a vedere anche gli altri biscottini che citi e me li son salvati tutti ehhehe Questi erano buonissimi e anche il mio Massi li ha mangiati di gran gusto.
    E' stato un piacere conoscerti e spero che ci sia un'altra occasione per incontrarci presto.
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara
      spero anch'io che ci sia occasione di vedersi, comunque anch'io ti terrò d'occhio
      ciao Manu

      ps: la forma e il gusto dei tuoi ha affascinato mio marito e non solo

      Elimina
  12. Ho visto questi biscotti cosi deliziosi sul blog di Zonzolando e non ho resistito..dovevo venire a vederli qui, a leggere la ricetta! Troppo buoni, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e benvenuta
      ciao Manu

      Elimina
  13. Manuela,
    ti dico solo cosa è successo ieri.
    Marco:"Questo è l'ultimo biscotto alla mandorla che mangio di questa sera. Mi lavo i denti così non cado in tentazione"
    passano i minuti
    "Ne prendo ancora uno e mi rilavo i denti. L'ultimo, promesso."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena
      mi fa veramente piacere
      a me è capitato lo stesso con gli Alfajores mi sa che devo farli presto magari anche con il cocco sul bordo, tanto il latte condensato è già in dispensa non manca mai
      buona notte, buon fine settimana
      Manu

      Elimina
  14. Prima ho iniziato a salvare le tue ricette su pinterest, poi ho pensato che erano così tante che avrei fatto prima ad unirmi ai tuoi sostenitori così non me ne perdo nemmeno una! Questi biscotti li farò subitissimo! A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara e benvenuta,
      vedrai questi biscotti ti piaceranno, sono facili e veramente buoni
      grazie Manu

      Elimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails