venerdì 29 agosto 2014

French Chocolate Cake di Ale

La mia presenza sul blog ultimamente è un po' latitante, non ci sono grandi scuse solo che il tempo a mia disposizione è sempre poco e sono moltissime le cose in lista da fare. Ci sono delle ricette che è quasi un anno che aspettano di essere pubblicate e prima o poi ci riuscirò.

Talmente presa in quest'estate, che di estate ha avuto solo la posizione sul calendario, che mi sono perfino dimenticata che a ferragosto questo mio piccolo spazio nato per gioco ha compiuto ben 6 anni.

Troppo tardi per correre ai ripari però cosa c'è di meglio per festeggiarlo se non annunciare con grande gioia
 la nascita del nuovo blog di una carissima amica o una "ragazza con delle idee" , ..... come si definisce Lei, che è capace di affascinarmi con ogni suo post, perchè oltre alle ricette strepitose è una fonte inesauribile di notizie ............................................... 

è Alessandra con il suo bellissimo An Old Fashioned Lady 
Per festeggiare alla grande e per ringraziarla vi propongo una sua splendida ricetta che mi ha subito ammaliato, nonostante nella foto mancasse il soggetto della ricetta


E' una splendida cake cioccolatosa, facile da fare e di sicuro successo, vi riporto la ricetta di Ale della French Chocolate Cake ho solo sostituito la farina con la farina di riso






per 6 persone 

115gr cioccolato fondente *
55gr burro
3 uova medie intere
85gr zucchero semolato
un pizzico di sale 
alcune gocce di estratto di vaniglia o semi 
20 g di farina di riso 
zucchero a velo per decorare 

stampo a cerniera del diametro di 18 cm rivestita con la carta forno ** 
Forno statico preriscaldato a 180° 

* Ho usato un cioccolato al 72% 
** Non avendo uno stampo da 18cm ho usato un anello allungabile, mi sono formata il cerchio da 18cm, l’ho posizionato su una teglia e l’ho foderato con della carta forno che non ho unto

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato a pezzettini e, quando inizia a sciogliersi, aggiungete il burro sempre a pezzetti, mescolando finchè non si è sciolto completamente anch'esso. 

Togliete dal bagnomaria e lasciare intiepidire. 
Nel frattempo, in una terrina ampia, montate i tuorli con lo zucchero fino a quando saranno soffici e spumosi: quindi, versate il cioccolato e il burro fusi nel composto montato ed amalgamare con delicatezza. Unire le gocce o i semi di vaniglia e mescolare.

Setacciate la farina ed il sale e incorporarli delicatamente al composto. 

Ora montare bene gli albumi e poi incorporarli delicatamente al composto, in tre tempi mescolando dal basso verso l’alto e cercando che il composto non smonti. 
Versare tutto nella teglia ed infornare in forno caldo per 25 minuti. 

La torta gonfierà e formerà una crosta sottile, durante la cottura, che si creperà e si affloscerà appena fuori dal forno.
Lasciare raffreddare nello stampo per una decina di minuti, poi sformare e mettere delicatamente la torta sul piatto di portata togliendo delicatamente la carta forno.
Prima di servire spolverate con un po’ di zucchero a velo. 
Ho servito la torta dopo qualche ora con del gelato alla crema in purezza o irrorato con del Grand Marnier


Un dolce strepitoso che vi conquisterà immediatamente 

Grazie Ale


Continua a leggere....
Related Posts with Thumbnails