lunedì 8 aprile 2013

Filoncini di semola e olive

Filoncini di semola alle olive ...... un pane semplice per esaltare il gusto meraviglioso dell’oliva. 
In questo pane l’oliva è protagonista principale, un pane che può essere mangiato anche come spuntino e non solo a tavola. Un pane ricco che per me ha un gusto particolare perché le olive sono le nostre. L’oliva da tavola è un frutto meraviglioso, che però ha bisogno di una lunga lavorazione prima di poter essere assaporata. 

Pre-impasto 
120gr acqua 
115gr farina bianca (proteine 13%) 
7gr lievito di birra fresco


Impasto 
Pre-impasto tutto 
280gr acqua 
3gr lievito di birra fresco 
450gr semola di grano duro 
1 cucchiaino di malto 
2 cucchiai olio d’oliva 
1 pizzico di sale (pochissimo le olive sono ricche di sale)* 
Olive snocciolate abbondanti un po’ a pezzi e molte intere 

Piccola precisazione 
le olive sono piuttosto salate ed usandole abbondantemente in questo pane non è necessario salare l’impasto. Le mie poi sono casalinghe quindi saporitissime e il sale l’ho quasi omesso e come olio ho usato quello del Garda con la stessa profumazione delle olive cresciute col l’aria del Garda 
Le olive vanno messe un po’ a pezzi nell’impasto, ma tenetene una buona manciata intere da mettere quando si formano le pagnottine. 

Procedimento
Amalgamare in una ciotola gli ingredienti del pre-impasto, coprire la ciotola della pastella con della pellicola e lasciare lievitare per 3-4 ore fino a quando l’impasto sarà completamente lievitato e inizierà a cedere. 

Quando il pre-impasto sarà pronto aggiungere l’acqua, il lievito e il malto dell’impasto e mescolare per amalgamare il tutto quindi aggiungere un po’ alla volta la semola rimacinata, l’olio d’oliva, un pizzico di sale (pochissimo) e un po’ di olive a pezzi. Impastare molto bene l’impasto, si può fare a piacere anche con un impastatrice o macchina del pane, sarà un impasto molto idratato e morbido. Se risultasse troppo morbido, aggiungete un paio di cucchiai di semola, ma non troppi mi raccomando. Coprite e mettere a lievitare fino al raddoppio. 

Quando il nostro impasto sarà ben lievitato, trasferirlo su una spianatoia spolverizzata con della semola, dividere l’impasto in tre parti. Ad ogni pezzo aggiungere delle olive intere, quindi arrotolare ogni pezzo su se stesso fino a creare un bel filoncino che metteremo su una spianatoia a lievitare. Usate lo stesso procedimento con gli altri due pezzi quindi metterli vicini al primo a lievitare. 

Tra un filoncino e l’altro potete mettere un po’ di carta forno con un distanziatore (che andrà tolto prima d’infornare) per evitare che i filoncini lievitando si uniscano. 



Coprire e far lievitare fino quasi al raddoppio, quindi infornare a 220° per circa 25-30 minuti. 


una delizia da gustare in ogni momento della giornata



un profumo di primavera in una giornata ancora meteorologicamente invernale



Con questo profumatissimo pane vi auguro buona settimana.


Stampa tutto il post

20 commenti:

  1. ammazza che meraviglia!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. SEI FANTASTICA! simona

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia. Adoro il pane e ancora di piu' quando aromatizzato alle olive. Mi piace mangiarlo in versione natorale, senza niente per poter gistare appieno la bonta'

    RispondiElimina
  4. wouw!!!! ils sont magnifiques et sans doute bien délicieux!

    Bisous

    RispondiElimina
  5. filoncini di pane eccezionali, complimenti,darei volentieri qualche morso.Un bacione

    RispondiElimina
  6. Fantastici! Ne mangerei a chili di pane con le olive, è troppo buono!

    RispondiElimina
  7. che delizia manu. sempre delle bellissime idee, quando si passa qui da te.
    questi li potrei rifare GF e sono sicura che sarebbero buonissimi, e mi ricorderebbero di te!

    RispondiElimina
  8. mmm...che bel pane!!!perche' non partecipi al mio giveaway??^^
    http://francy-ladolcevita.blogspot.it/2013/03/compliblogallora-giveaway.html

    RispondiElimina
  9. ma che bontà!!!!
    Questo pane è uno spettacolo! Appena ho tempo e voglia, lo faccio, Manu ;-)
    Ciao, un bacione e a presto, Mela.

    RispondiElimina
  10. Adoro il pane con le olive, fortunatamente lo trovo sempre al panificio ed è una vera bontà. Il tuo, fatto in casa, sarà ancora meglio.

    RispondiElimina
  11. buono il pane con le olive!

    RispondiElimina
  12. Ciao ti ho conosciuta grazie allo scambio banner,ho aperto il tuo e che ho visto!!??questa meraviglia!!!io adoro fare il pane e questo lo faro molto presto.Mi sono unita con molto piacere ai tuoi lettori.Un saluto Cristina

    RispondiElimina
  13. Che belli che ti son venuti, e poi a me piacciono tantissimo con le olive... però sono pessima a panificare (riesco una volta su 10 eheheh) Bacioni

    RispondiElimina
  14. Buonissimo questo pane!! Mi sono unita ai tuoi lettori ciao Eleonora

    RispondiElimina
  15. Sembra di sentirne il profumo. Le olive conferiscono al pane un sapore unico.

    Anna Luisa

    RispondiElimina
  16. Ciao molto bello e interessante il tuo blog diverso dagli altri.... Sono diventata tua follower se ti va d passare da me sei la benvenuta :)

    RispondiElimina
  17. comme mi piace questo pane!!!!mi sono appena iscritta se ti va passa a trovarmi...baci

    RispondiElimina
  18. Ciao e grazie a tutte
    scusate moltissimo se non vi ho risposto prima
    vi ringrazio e posso assicurarvi che questo pane è veramente delizioso

    un abbraccio
    Manu

    RispondiElimina
  19. Manu oggi ho fatto questo pane STRAORDINARIO!!!! Non sono neanche riuscita a fare una foto...spazzolato!!!! MI toccherà rifarlo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Viviana mi fa molto piacere ti siano piaciuti anche se non avevo dubbi perchè il pane con le olive è quello che preferisco ciao

      Elimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails