lunedì 19 ottobre 2009

Dolci con castagne e ...... castagnata


Ieri era una bellissima domenica autunnale,
fredda sicuramente al mattino erano 2° scarsi però bella soleggiata
quindi quale miglior occasione per fare una bella scampagnata




e raccogliere i meravigliosi frutti di stagione
e dopo assaporarle con una bella castagnata

Però sapete che a me piace cucinare e quindi
il menù prevedeva

Polenta con spezzatino
puntine alla griglia e fagioli
e poi non potevano mancare i dolci a base di castagne .......




lascio decidere a voi se ho trattato bene i miei ospiti !!!!!!






Posso tranquillamente dirvi che è fino tutto
sono avanzati solo i piatti


Ciao prossimamente la ricetta dei maron glacè
Stampa tutto il post

19 commenti:

  1. che bello raccogliere le castagne!!!!!

    con questo menu poi che bonta! che buono il rotolo

    ciao
    vale

    RispondiElimina
  2. che meraviglia....complimenti.ciao katia

    RispondiElimina
  3. Già solo le foto fanno capire quanto possano essere stati buoni!
    Che meraviglia!!!

    RispondiElimina
  4. E tu chiedi a noi se hai trattato bene i tuoi ospiti!!!!??? tu che dici??? vieni a trattare bene anche me va.. .-))))) baci baci

    RispondiElimina
  5. Aspetto impaziente la ricetta dei maron glacè!! dall'aspetto sembrano buonissimi!! complimenti davvero!!Elena

    RispondiElimina
  6. Urca, ma i tuoi ospiti li vizi sempre cosí?
    Che bella anche la presentazione!!
    Aspetto la ricetta dei marron glacé e non solo...
    Buona giornata, Mik

    RispondiElimina
  7. In questi giorni stavo giusto pensando che presto saresti arrivata con delle squisitezze con le castagne...ed eccole qui!!

    Le girelline sembrano buonissime!!

    e la torta pure...bravissima!!

    RispondiElimina
  8. Ma sai che noi amiamo le castagne ed i dolci fatti con queste??
    FRa rotoloe marron glacè la scelta è dura...facciamo uno per tipo???
    bacioni

    RispondiElimina
  9. wow..ecco perchè mi piace l'autunno..aspetto le ricettine..baci

    RispondiElimina
  10. ciao e da alcuni giorni che passo e ripasso e sbircio il tuo post sul lievito liquido e avrei alcune domande,siccome io è la terza volta che provo a fare il lievito madre e mi sembra che questa sia la volta buona non ho ancora provato a fare niente faccio i rinfreschi e il resto lo butto vorrei provare a convertirlo come hai fatto tu ma adesso passiamo alle domande:
    1°:durante il riposo tra un rinfresco e l'altro va messo in frigo dal primo momento o posso tenerlo fuori?
    2°:devo usare da subito le fruste o girarlo a mano?
    3°:dopo aver fatto tutti gli 8 passaggi con relativi 3 rinfreschi al giorno posso incominciarlo ad usare?
    4°:mi piacerrebbe fare le tue treccie usando la mia pasta madre quella che mi avanza dopo il rinfresco potresti aiutarmi con la ricetta...con le dosi?
    mi scuso x tutte queste domande in anticipo aspetto le tue risposte un grosso kisskiss da nanà.

    RispondiElimina
  11. Scusate il ritardo

    @ Mary
    @ v@le
    @ Katia
    @ Federica
    grazie mille ragazze

    @ Anna
    grazie mille carissima,
    è stata veramente una giornata famtastica Baci

    @ Claudia
    grazie mille, sei gentilissima

    @ Elena
    @ Mimmi
    fra un paio di giorni la posto la ricetta dei maroni
    sto facendo le foto dei passaggi

    @ Morena
    grazie
    tu sai dove pecco io in questo periodo baci

    @ manu e silvia
    @ piera
    grazie la ricetta dei maroni sta arrivando, delle altre due ci sono già i link

    @ Nanà
    ciao e grazie della visita

    1) il lievito liquido durante i primi 8 riposi (cioè nella fase di formazione) lo tieni fuori dal frigo
    dopo invece quando è formato lo conservi in frigo, lo tiri fuori solo quando devi rinfrescarlo (è sempre meglio tirarlo fuori un'oretta prima d'utilizzarlo)

    2)le fruste sono una comodità, ma non sono indispensabili, ti assicuro che io lo mescolo quasi sempre con il cucchiaio

    3) Si sicuramente dopo gli 8 passaggi lo puoi usare è pronto, però puoi inciminciare ad usarlo già dal 4 passaggio in su

    4)ciao per fare le treccie con la pasta madre
    aggiungi agli ingredienti 100-150gr di pasta madre, poi basta che aggiungi la farina un po' alla volta così ti rendi conto di quanta ne serve ( dovresti avanzarne circa 80gr)
    ciao non preoccuparti per le domande

    un saluto e buona notte
    Manu

    RispondiElimina
  12. dopo avere visto i tuoi marron glacè, posso affermare che è meglio cheio mi dedichi a qualcos'altro.
    Sto ingrassando solo a vedere i dolci che hai fatto, che oltre ad essere belli saranno sicuramente buoni.

    RispondiElimina
  13. Buona giornata

    @ Luigi
    grazie mille, si le castagne sono ottime e versatili

    @ Marco
    grazie mille
    il problema dei dolci è proprio quello!!!!

    @ Lory
    grazie mille carissima

    smack
    Manu

    RispondiElimina
  14. Ciao Iana
    grazie mille

    Manu

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails